Condannato Russo

5738

Pedofilia, Inflitti nove anni all’ex consigliere provinciale di Forza Italia Piero Russo

I giudici del Tribunale di Trapani hanno condannato per violenza sessuale su minore il noto politico di Castellammare del Golfo Piero Russo, 51 anni, funzionario del Genio Civile di Trapani, per anni consigliere e capogruppo di Forza Italia alla Provincia e che è stato anche candidato sindaco nella sua città . I giudici lo hanno condannato a nove anni. Pena severa quanto pesante era l’accusa. A subire gli abusi un giovane, Russo lo frequentava sfruttando l’amicizia con i suoi genitori.. I fatti risalgono a quando la vittima attraversava il periodo adolescenziale, all’incirca tra il 2008 e il 2009. La vicenda è stata denunciata dagli stessi genitori del ragazzo  In aula anche le testimonianze di coetanei del giovane che hanno saputo delle attenzioni sessuali subite dal loro amico.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEttore Rosato (PD): “I 5 Stelle incompetenti e Musumeci espressione della politica che ha fatto male alla Sicilia”
Articolo successivoIntervista a Salvo Fanara (Siciliani Liberi): “Noi fuori dagli schemi dei partiti nazionali. Indipendenza economica vuol dire rilancio”
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.