Verna è il presidente

Pubblicato: giovedì, 26 ottobre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Rinnovo del Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti

Con 46 voti su 59 votanti Carlo Verna è il nuovo presidente del Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Articolo21 augura buon lavoro al collega Verna, con il quale ha condiviso in questi anni numerose battaglie per la libertà di informazione, per i diritti dei giornalisti precari, per l’autonomia del servizio pubblico, contro i bavagli, le minacce e le censure ai giornalisti oggetto di minacce. Buon lavoro da tutta l’associazione e la redazione

«La Federazione nazionale della stampa italiana augura buon lavoro a Carlo Verna, neopresidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e al nuovo gruppo dirigente, con l’auspicio che con la loro elezione si possa finalmente lavorare in spirito di condivisione con gli altri enti della categoria per affrontare in nodi cruciali della professione». Lo affermano, in una nota, il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti.

”Soddisfazione e orgoglio. Da oggi la riforma dell’Ordine dei Giornalisti diventa una possibilità concreta. Il Consiglio Nazionale dell’Ordine ha eletto oggi come nuovo Presidente Carlo Verna, professionista di straordinaria esperienza e rigorosa competenza, che per 6 anni ha guidato l’Usigrai. Un convinto riformatore, che rende oggi possibile la via unica di accesso alla professione, il rinnovamento di un Ente ancora troppo ingessato, l’istituzione del giur per la correttezza dell’informazione. In un clima di ritrovata sintonia e coordinamento con tutti gli altri Enti di categoria, a partire dalla Fnsi. In bocca al lupo e buon lavoro a Carlo e a tutta la sua squadra”. E’ il commento dell’Esecutivo Usigrai sull’elezione di Carlo Verna.

fonte articolo21.org

Letto 399 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>