Un pareggio in extremis per l’ASD Alqamah

Pubblicato: lunedì, 16 ottobre 2017
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
1

“Alqamah, pari all’ultimo respiro, Antonio Di Giuseppe evita la sconfitta al 96esimo” Sotto una bellissima cornice di pubblico è andato di scena il derby tra Calatafimi e Alqamah, due squadre che vengono da una vittoria nella prima di campionato. Padroni di casa pericolosi subito nelle prime battute con Simone e Neglia che trovano per due volte un super Ippolito in porta; bianconeri invece che si rendono pericolosi due volte con A.Di Giuseppe da fuori, il suo tiro di spegne di poco sopra la traversa, ma sempre il 10 alcamese a fine primo tempo sfiora su punizione il gol del vantaggio, dove l’ex Barresi con un vero e proprio miracolo tocca con la punta delle dita e mette in angolo. Nella ripresa è simile il copione; Calatafimi più determinato nei primi minuti, dove trova il gol del vantaggio, lancio lungo a scavalcare la difesa ospite e Neglia batte con un pallonetto Ippolito, 1-0, esplodono i circa 300 tifosi di casa. Mister Adragna cambia qualcosa tatticamente, e l’Alqamah comincia a costruire qualcosa, A.Di Giuseppe scambia con D’Alcamo (subentrato ad Asta per infortunio) e serve in area E.Di Giuseppe che aggancia male e spreca un ottima occasione. Bianconeri che rimangono in 10 per l’espulsione di capitan Paglino per doppia ammonizione, da lì si fa dura per gli alcamesi; I granata più volte vanno vicinissimi al raddoppio, prima Simone poi Neglia due volte sprecano sotto porta. Nel finale, 6 minuti di recupero decretati dall’arbitro e li gli alcamesi trovano la spinta mancata per tutta la gara e proprio a recupero inoltrato arriva il pari, punizione di Ezio Di Giuseppe, Barresi non blocca il pallone e Antonio Di Giuseppe è il più veloce a toccare con la punta in rete, 1-1 e proprio dopo il gol triplice fischio dell’arbitro ,per i bianconeri un buon punto su un campo molto difficile contro un ottima compagine.

Letto 614 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>