Scrittura creativa e produzione musicale

Pubblicato: martedì, 3 ottobre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Lo studio mobile di Red Bull a Castellammare da oggi fino al 9 ottobre. Produzione con due artisti italiani di fama nazionale su musica e parole ispirate alla Sicilia

Appuntamento in piazzale stenditoio, alla cala marina. Lo studio di registrazione che porta il nome della bevanda che “mette le ali” ospiterà a Castellammare una sessione di scrittura creativa e di produzione musicale che coinvolgerà due artisti italiani di fama nazionale. Coinvolti anche musicisti e produttori che, insieme ai due artisti, lavoreranno su musica e parole ispirate alla Sicilia, alle sue atmosfere e ai suoi paesaggi. Il tutto verrà seguito da una videoproduzione che filmerà ciò che avviene all’interno dello studio, al suo esterno e che seguirà gli artisti in alcuni luoghi della città di Castellammare.

«Le immagini girate serviranno a costruire un videclip ufficiale e una serie di video racconti. Ringraziamo lo studio mobile di Red Bull per aver scelto Castellammare grazie alla proposta del nostro concittadino Claudio Colomba, location manager  - affermano il sindaco Nicolò Coppola e l’assessore Salvo Bologna -. Si tratta di un’occasione di promozione importante per Castellammare poiché Red Bull Mobile è uno studio di registrazione musicale d’avanguardia e dialtissimo livello. Tra gli artisti che hanno già registrato nello studio ci sono Jovanotti, Ghemon, Ensi, Clementino, Joan Thiele, Paolo Baldini, Mellow Mood, Gomma…Il Red Bull studio mobile fa parte del network dei Red Bull studios: 11 studi di registrazione presenti ad Amsterdam, Auckland, Città del Capo, Berlino, Los Angeles, Londra, New York, Parigi, San Paolo, Tokyo. Tra fine ottobre ed i primi di novembre sarà diffuso il videoclip ufficiale del brano prodotto a Castellammare all’interno dello studio mobile».

Letto 2066 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>