Ucciso da un pirata della strada

Pubblicato: sabato, 30 settembre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Marsala, vittima un diciassettenne

Un ragazzo di 17 anni, Vito Di Girolamo, è morto, ieri sera, a Marsala, in un incidente stradale. Il giovane, che era alla guida del suo scooter, stava percorrendo la strada litoranea che da Marsala conduce a Petrosino quando è stato investito da un’auto, il cui conducente, pare, non si sarebbe fermato a prestare soccorso. L'impatto è stato violento, tanto che, sembra, il ragazzo abbia addirittura abbattuto il palo con segnale dello «Stop». Quando, pochi minuti dopo, sul luogo sono arrivati altri automobilisti, hanno trovato il ragazzo sull'asfalto già privo di vita.

L'incidente è avvenuto nei pressi dell’incrocio che porta al Lido Sibiliana. Vito Di Girolamo abitava in contrada Pastorella, nel versante sud del territorio di Marsala. Intanto, si trova ancora ricoverata nell’ospedale «Villa Sofia» di Palermo, in prognosi riservata, la ragazza di 12 anni che giovedì scorso è stata investita da uno scooterone mentre attraversala la strada all’uscita dalla scuola, l’istituto comprensivo "Mario Nuccio" di Marsala. La ragazza è stata travolta, sotto gli occhi della madre, mentre attraversava la via Salemi camminando sulle strisce pedonali. Alla guida dello scooter di grossa cilindrata c'era un uomo di 47 anni.

fonte la sicilia.it

Letto 2325 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>