Incessante attività in vista di “Blue Sea Land”

Pubblicato: venerdì, 15 settembre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MAZARA DEL VALLO. Giornata frenetica di incontri quella di ieri per il Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Giovanni Tumbiolo, in vista della VI edizione, dal 28 settembre al 1 ottobre, di Blue Sea Land, l’Expo dei Cluster produttivi dei Paesi del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente.

Tumbiolo ha parlato, presso l’aula “Nesci” del Dipartimento Bionec del Policlinico “Paolo Giaccone” dell’Università degli Studi di Palermo, ad una platea di studenti, docenti ed esperti nell’ambito del seminario di studi “Associ@rsipercrescere”, sul tema della sicurezza alimentare per la salvaguardia della salute e per la conduzione di sani stili di vita; “un tema – ha annunciato Tumbiolo - che sarà affrontato, in collaborazione con la Simdo (Società Italiana Metabolismo Diabete Obesità), a Blue Sea Land”.

Successivamente il presidente Tumbiolo è stato ricevuto dal neo Prefetto di Trapani, il Dott. Darco Pellos, con il quale ha parlato degli aspetti legati all’organizzazione della manifestazione internazionale invitando lo stesso Prefetto è stato invitato a presenziare.

Infine il presidente del Distretto siciliano è stato ricevuto dall’Ammiraglio della Marina Militare Italiana, Nicola De Felice, di stanza ad Augusta, a capo del Comando Marittimo Sicilia, noto per il suo storico e costante impegno nella gestione delle criticità del Mediterraneo.

L’Ammiraglio De Felice ed il presidente Tumbiolo hanno discusso delle problematiche relative alle varie attività di pesca nel Mediterraneo, alla sicurezza dei pescatori e della fondamentale assistenza in mare.

Tumbiolo ha ringraziato l’Ammiraglio De Felice per l’importante attività svolta in questi anni dalla Marina Militare Italiana a garanzia della sicurezza dei nostri lavoratori in mare. A conclusione dell’incontro Tumbiolo ha invitato l’Ammiraglio De Felice all’Expo “Blue Sea Land”.

Letto 381 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>