La finale del Trapani Pop Fest. Musica e animazione per un’area periferica e disagiata.

Pubblicato: sabato, 9 settembre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Si sta avvicinando il momento clou del Trapani Pop Festival, il più grande campus musicale della Sicilia, un contest tra canzoni inedite, con laboratori, concerti, live music, dj set e Street Food.

La finale sarà stasera sabato 9 settembre, all’Arena open air del Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani, a partire dalle ore 20.30 verrà trasmessa anche in diretta streaming su www.lugliomusicale.it, su www.tvio.it  e su www.rmc101.it.

Un'edizione pilota quella di quest'anno: la prima volta in un luogo come il quartiere Fontanelle Milo di Trapani.  I 10 finalisti si contenderanno la vittoria in una serata che vedrà come conduttori Max Morana (speaker radiofonico di Rmc 101) e Alessandra Drusian (Jalisse), dopo la perfetta conduzione nei giorni scorsi di Vittoria Abbenante.

I concorrenti per la finale saranno accompagnati dal vivo dall'orchestra, così definita "Mastro25 Trapaniòrchestra" dal nome dello sponsor della manifestazione, diretta dal M° Giuseppe Infarinato.

Le band e i cantautori in questi giorni hanno partecipato ai laboratori, con produttori, arrangiatori e strumentisti di livello assoluto, su argomenti come l’orchestrazione e l’arrangiamento dei loro stessi brani. Tutte le mattine ed i pomeriggi i ragazzi hanno imparato le tecniche di registrazione, di arrangiamento e di composizione.

Tra coloro che hanno aderito all’iniziativa Trapani Pop Festival anche i trapanesi d’origine Wanda Rapisardi, in qualità di docente e Jimmy Ingrassia, in qualità di giuria e con un momento di esibizione.

Trapani Pop ha avuto come obiettivo l’animazione urbana di un’area periferica e disagiata della città. Il quartiere Fontanelle sud è stato al centro dell’evento. Gli abitanti del quartiere, soprattutto i giovanissimi, con la collaborazione della Cooperativa “Badia Grande” sono stati coinvolti in qualità di spettatori, di fruitori dei laboratori nonché di collaboratori nell'attività di organizzazione e di gestione dei diversi momenti del CampusFolta la presenza anche degli immigrati della Cooperativa “Badia Grande”.

 

I finalisti

I giovani talenti provenienti da tutta Italia, sono approdati in finale dopo un percorso di formazione e selezione.  A sfidarsi sul palco vedremo i Timboscica da Messina, Marco Iantosca da Avellino, Livio Livrea da Napoli, Laperrone da Lecce, Misga da Andria, Giacomo Hotice Visintin da Venezia, Antura da Trapani, Roberta Prestigiacomo da Trapani, Faro-Bagaglini da Roma, Four Guys One Carbonara da Palermo.

La gara

La peculiarità artistica dell’ultima serata è che canteranno i loro inediti. A valutare le esibizioni, una giuria prestigiosa presieduta da Rossella Diaco (giornalista di Rai Isoradio) di cui faranno parte Fabio Ricci (componente gruppo musicale Jalisse), Gianni Errera (Presidente dell'etichetta discografica romana "One Publishing e Music"), Rino Marchese (direttore artistico di Rinoscky Records), M° Walter Roccaro (direttore del Conservatorio di Musica “A. Scontrino” di Trapani), Giovanni De Santis  (direttore artistico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese), M° Andrea Certa (responsabile della produzione lirica dell’Ente Luglio Musicale Trapanese), Luca Valsiglio (produttore),  Jimmy Ingrassia (cantautore), Alessandro De Santis (Direttore Artistico Amici della Musica – Trapani).

 

I premi e le opportunità

Ogni band sarà valutata da una giuria popolare ed una di qualità. La band o il cantautore che avrà sommato più voti nelle serate “live” e nella serata “inediti” sarà proclamato vincitore della 1ª edizione di “Trapani Pop Festival 2017”.  Primo premio 4 mila euro. Premio per tutti i selezionati un CD compilation contenente tutti i brani inediti i partecipanti al festival. Il vincitore sarà inserito nel cartellone della stagione 2017-2018 degli Amici della Musica di Trapani.

La diretta streaming e le dirette web radio

La finalissima sarà condotto da Max Morana e Alessandra Drusian e sarà trasmessa in diretta streaming su www.lugliomusicale.it, su www.tvio.it, su www.rmc101.it. Sarà seguita anche sui canali social ufficiali dell’Ente Luglio Musicale. I concorrenti saranno accompagnati dal vivo dall'orchestra la così definita"Mastro25 Trapaniòrchestra" diretta dal M° Giuseppe Infarinato.

Anche la finale sarà seguita da Localitour d’autore, il format radiofonico condotto dai “Jalisse”, un contenitore di idee, curiosità, suggerimenti e musica inedita strutturato in puntate di un’ora, realizzate in giro per l’Italia (e non solo) nei locali, spiagge, villaggi turistici, piazze e teatri.

http://localitourdautore.wordpress.com

 La cooperativa Sociale Badia Grande con “Radio Open Voice”, web radio ha seguito tutte le serate e seguirà anche la finale.  Un’attività pensata per arricchire in maniera innovativa, i percorsi di integrazione degli ospiti delle strutture di accoglienza. Uno spazio di crescita, espressione, incontro, cultura con interviste ai partecipanti al contest, agli organizzatori, agli ospiti delle strutture di accoglienza. Uno strumento condiviso per dare spazio ai colori del mondo e compiere un simbolico viaggio fra le storie di vita attraverso la musica, le parole, le emozioni e le curiosità. La programmazione viene trasmessa su piattaforma SPREAKER, attraverso un apposito dominio che consente di disporre di un contenitore da riempire con la programmazione registrata o in dirette e poter seguire tramite web.

http://www.spreaker.com/user/radio_openvoice.

 Anche ZakRadio seguirà la finalissima. Saranno realizzate anche dirette facebook dal luogo dell’evento. Zakradio è la prima Web radio a Trapani, una giovane emittente radiofonica all’avanguardia che punta tutto sullo streaming e sulle nuove tecnologie di comunicazione: dal web agli smartphone, tablet, PC, smart TV e ai nuovissimi sistemi Car Audio di Infotainment.

www.zakradio.net

 Street food

Il Village Trapani Pop Festival proporrà uno street Food dai primi al dessert. Gli stand, che proporranno il cibo di strada, offriranno al pubblico la loro esperienza gastronomica di ottima qualità. Degustazione di birra artigianale.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Consumazione obbligatoria € 5.

 L'organizzazione

“Trapani Pop Festival” è stato ideato dall’Ente Luglio Musicale Trapanese - Teatro di Tradizione, finanziato dal bando SIAE Sillumina, in collaborazione con il Comune di Trapani, il Conservatorio di Musica “A. Scontrino”, Amici della Musica di Trapani e la Cooperativa Badia Grande.

 Partenrship

Partnership speciale quest’anno con il Festival di Castrocaro 2017 “Voci nuove, Volti nuovi”, giunto alla sua 60ª edizione.

Letto 295 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>