Santangelo: “Sulle scuole niente scherzi”

Pubblicato: venerdì, 8 settembre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Il portavoce al Senato del M5S Vincenzo Maurizio Santangelo dallo scorso anno è in attesa di ricevere informazioni sulla scuole del trapanese, specie sotto l'aspetto della sicurezza e dell'agibilità degli edifici.

Dopo aver sollecitato l'amministrazione comunale di Trapani tramite il neo commissario straordinario Dott. Messineo, il quale ha risposto di aver dato mandato agli uffici tecnici competenti di evadere la richiesta del senatore trapanese, qualche giorno fa a mezzo stampa, anche la sindaca di Erice riprende il tema delle scuole replicando al senatore. Santangelo, nel merito con un post sul profilo facebook  ha detto: “Sulle scuole niente scherzi. Non servono gli annunci alla Renzi, la sindaca di Erice tiri fuori la documentazione richiesta. Dopo un anno circa la sindaca di Erice risponde sul tema scuole sicure di Erice. La sindaca, utilizzando il GdS di ieri (per chi legge 5 settembre 2017), annunciava che prima della realizzazione di due parchi giochi nel territorio ericino, ci sono altre priorità; e poi sulle scuole ha detto: “le nostre scuole sono tra le migliori della Sicilia e per renderle ancora più funzionali stiamo partecipando ad un bando per l'efficientamento energetico”. “Sulle scuole – dichiara Santangelo - servono certezze e documentazioni, la Toscano eviti di "scimmiottare" Renzi e renda pubblici i documenti richiesti oltre un anno fa con una richiesta di accesso agli atti. Il portavoce del M5S ha poi concluso dicendo, che a breve riproporrà come già fatto con il Comune di Trapani, la medesima richiesta di accesso agli atti, sperando di ricevere nei tempi previsti dalla legge, la relativa documentazione.

Letto 456 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>