Sequestrata autobotte che prelevava in un pozzo non censito ad Alcamo

Pubblicato: martedì, 11 luglio 2017
Vota l\'articolo
5
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Le fiamme gialle di Alcamo, hanno sequestrato nella giornata di ieri un autobotte di una ditta alcamese che aveva prelevato acqua non potabile da un pozzo non censito.

L'autotrasportatore dopo aver fatto il carico d'acqua si accingeva a scaricarlo presso un ristorante di Castellammare del Golfo. Gli agenti dopo le opportune verifiche hanno predisposto il sequestro del mezzo e la denuncia.

Letto 6555 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>