Giornata di studio dal titolo “Ignazio De Blasi e l’Immagine di Alcamo tra Storiografia Locale e Diari del Grand Tour”

Pubblicato: martedì, 13 giugno 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Martedì 13 giugno, alle ore 17.00, presso l’Auditorium del Collegio dei Gesuiti di Alcamo, si svolgerà una giornata di studio dal titolo “IGNAZIO DE BLASI E L’IMMAGINE DI ALCAMO TRA STORIOGRAFIA LOCALE E DIARI DEL GRAND TOUR”.

Alla Giornata di Studio organizzata dalla Biblioteca Civica Sebastiano Bagolino – Assessorato alla Cultura del Comune in collaborazione col Dipartimento Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo - interverranno sia studiosi locali che professori dell’Università di Palermo.

Il convegno prevede dopo i saluti del Sindaco di Alcamo, Domenico Surdi, dell’Assessore alla Cultura Lorella Di Giovanni e della prof.ssa, Maria Concetta Di Natale, Direttore del Dipartimento “Culture e Società” dell’Università degli Studi di Palermo, gli interventi del prof. Francesco Melia, Docente di Lettere su “Il Settecento nella storia alcamese”, della dott.ssa Irene Stellino, Laureata in Storia dell’Arte su “Ignazio De Blasi e la sua opera”, del prof. Alexander Auf der Heyde, Docente del Dipartimento “Culture e Società” dell’Università degli Studi di Palermo su “Alcamo e la sua immagine nella letteratura di viaggio tra Sette e Ottocento” e del prof. Maurizio Vitella, Docente del Dipartimento “Culture e Società” dell’Università degli Studi di Palermo su “Opere d’arte del Sette e dell’Ottocento del Museo d’Arte Sacra”. Introduce e modera il prof. Dario Cocchiara, Docente di Lettere.

All’interno dell’Auditorium è allestita un’esposizione dell’opera di De Blasi, cui quest’anno ricorrono i trecento anni dalla nascita (Alcamo, 7 aprile 1717 – Alcamo, 1 settembre 1783). De Blasi è stato uno storico italiano e fu il primo studioso e storico a scrivere, documentandola, una storia della città di Alcamo; l'opera completa che sarà esposta è raccolta in un volume di 1990 pagine dal titolo: Discorso storico della opulenta città di Alcamo situata a piè del Monte Bonifato, e dell'antichissima città di Longarico ossia Lacarico, dopo detta Alcamo, su di esso monte.

Letto 637 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>