Slalom Agro Ericino 2017 valevole per il Campionato Italiano

Pubblicato: giovedì, 1 giugno 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Domenica 4 Giugno al via il ruggito dei motori dei 125, circa, partecipanti  allo Slalom Agro Ericino 2017, terza tappa del Campionato Italiano Slalom 2017. Lo scenario sarà quello che caratterizza il tratto che porta da Valderice a Erice, dove il connubio tra motori e natura inebrierà appassionati e curiosi.
La gara di prospetta avvincente, sia per l'adrenalina dei partecipanti, sia perché questa avrà quel quid in più, perché i migliori interpreti della specialità e i campioni, gareggeranno anche per conquistare punti utili alla conquista di un titolo.
"Ben diciannove i concorrenti tra le potenti vetture del Gruppo E2 SC, le ex Sport Prototipi Slalom dove Giuseppe Castiglione, il vincitore della passata edizione e fresco trionfatore sul tracciato di Campobasso su Radical SR 4, si presenta al pubblico di casa. A provare a rendergli difficili entrambe le cose ci proveranno in tanti. Primo tra tutti Saverio Miglionico, anche lui su Radical SR4 e primo vincitore di una gara valida per il tricolore slalom. Occhi puntati anche su Salvatore Venanzio, il Campione Italiano Slalom in carica, che sui quattro chilometri di gara del bellissimo percorso che da Valderice sale verso Erice ha già vinto nel 2013. E come lui, hanno vinto, e si ricandidano a farlo, Luigi Vinaccia, primo nel 2008, in gara al volante di una Osella PA 9/90 Honda e Fabio Emanuele, autore della doppietta 2011-2012, su vettura gemella ma motorizzata Alfa Romeo".
"Tra i diciannove del Gruppo E2 SC, oltre a Nicolò Incammisa e Vincenzo Pellegrino, due le “pilotesse”: Alessia Sinatra su Radical SR 4 e Martina Raiti su Osella PA 21/S. Ventisei i piloti a darsi battaglia nel Gruppo Speciale Slalom, il più numeroso, diciannove quelli in Gruppo N. Alle quindici vetture nel Gruppo E1 Italia vanno ad aggiungersi, solo per citare i gruppi più numerosi in gara, le undici del Gruppo A, le otto del Gruppo Racing Start e le sette “formula” del Gruppo E2 SS".
"La gara - dichiara Giuseppe Licata, patron del Promoter Kinisia organizzatore dell’evento - si svolge su parte del percorso della cronoscalata del Monte Erice, quattro chilometri cronometrati limitati in velocità da undici postazioni di rallentamento che da Valderice salgono a Erice. Il tracciato di gara  gode di spettacolari tornanti che faranno divertire piloti e vetture fin quasi alle porte di Erice. Mi aspetto la numerosa e calorosa partecipazione del pubblico delle grandi occasioni che ammirerà le vetture più belle ed i passaggi più esaltanti ".
Le verifiche sportive e tecniche di svolgeranno sabato 3 giugno dalle ore 15.30 alle ore 20.00 nel Piazzale di Lido Valderice.
Letto 756 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>