Fazio sospeso dall’Ars

Pubblicato: giovedì, 1 giugno 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

Provvedimento del Governo preso in coincidenza della nuova misura cautelare. Subentra l'avv. Stefano Pellegrino

Con decreto del presidente del Consiglio dei ministri, l'on. Girolamo Fazio è stato sospeso da deputato regionale. Il provvedimento è stato emesso qualche ora dopo la nuova misura cautelare che ha raggiunto il politico trapanese, posto agli arresti domiciliari dallo scorso 19 maggio con le accuse di corruzione e traffico di influenze. A subentrare all'Ars sarà l'avvocato marsalese Stefano Pellegrino, primo dei non eletti nella lista di Forza Italia alle regionali del 2012. Pellegrino è un noto legale del foro marsalese, da ultimo è stato difensore del senatore Antonio D'Alì nei due processi dove il parlamentare trapanese è stato prescritto e assolto dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. D'Alì peraltro è candidato come Fazio nelle amministrative trapanese, concorrendo per la carica di sindaco. Anche D'Alì in questa fase elettorale è stato raggiunto da un provvedimento giudiziario, una richiesta di applicazione del soggiorno obbligato per pericolosità sociale. Fazio come D'Alì però hanno deciso di proseguire la campagna elettorale verso il voto dell'11 giugno prossimo.

Letto 3932 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>