“Ridurre, riuso, riciclo – Piano di azione dell’Unione Europea per l’economia circolare”. Domani convegno al Castello

Pubblicato: giovedì, 25 maggio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO.  “Ridurre, riuso, riciclo - Piano di azione dell’Unione Europea per l’economia circolare. Proposte operative d’intervento a partire dal basso, sulla base dell’esperienza di successo della Germania”: è il convegno organizzato dal Comune che si terrà venerdì 26 maggio nel castello arabo normanno di Castellammare. Alle ore 9 è prevista la registrazione dei partecipanti quindi il saluto del sindaco Nicolò Coppola e l’apertura dei lavori a cura di Maria Stella Mangiarotti, consulente del sindaco. Intono alle 10,30 l’intervento di Vincenzo Novara – direttore amministrativo e RUP delle S.R.R. della Provincia di Trapani con una relazione sulla “gestione dei rifiuti nella provincia di Trapani dalle ATO alle S.R.R. (Società di Regolamentazione Rifiuti), punti di forza e di debolezza”.

Alle ore 11 Gaspare Noto, commissario straordinario della S.R.R. della provincia di Trapani, parlerà del ruolo delle S.R.R. in Sicilia. Alle ore 11,30 Salvo Cocina, dirigente responsabile dell’ufficio speciale per il monitoraggio della raccolta differenziata in Sicilia, spiegherà qual è lo “stato attuale e crescita della raccolta differenziata dei rifiuti in Sicilia”.

Alle ore 12 sarà proiettato il video con immagini sugli impianti di trattamento rifiuti in Germania.

Alle ore 12,30 l’intervento dell’esperto Reinhard Hohestein (Dipl. Ing. Geschaftsfuhrung) della ditta Remondis che porterà delle proposte operative “sulla base dell’esperienza in Germania sulla raccolta differenziata dei rifiuti, come operare per migliorare la partecipazione dei cittadini; raccolta differenziata dei rifiuti organici e successivo trattamento; smaltimento dei residui e possibilità di sfruttamento; impianti di smaltimento. Tariffa puntuale sui rifiuti”. S

eguirà il dibattito e la conclusione dei lavori prevista per le 13,30.

Letto 1055 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>