Crocetta, tangente con bonifico? Allora sono un c…

Pubblicato: sabato, 20 maggio 2017
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
0

Conferenza stampa a Palermo del Presidente della Regione

"Non ho ricevuto un avviso di garanzia, ma un invito a comparire nel quale non c'è alcun riferimento a vacanze e gite in barca né a contributi diversi al mio movimento da quelli previsti per legge". A dirlo è il governatore della Regione siciliana Rosario Crocetta durante una conferenza stampa convocata a Palazzo d'Orleans. Crocetta che ieri è stato coinvolto nell'inchiesta che ha portato all'arresto dell'armatore Ettore Morace e del candidato a sindaco di Trapani Girolamo Fazio con l'accusa di concorso in corruzione. Accusa che poggia le basi da ciò che emergerebbe dalle carte dell'indagine e cioè che Morace avrebbe finanziato con 5mila euro il movimento di Crocetta "RiparteSicilia". "Contributo tramite bonifico". Soldi che, ha spiegato il governatore, "non gli ho chiesto io ma un amico di Morace". Poi ha aggiunto: "Non faccio finta, come fanno alcuni, di non sapere nulla. Sapevo di questo contributo ma la prova che non ci sia stato alcun patto corruttivo è che sia avvenuto tutto tramite bonifico. Oltre tutto parliamo di una somma che è stata regolarmente contabilizzata e posta in bilancio e che - ha ribadito - lunedì sarà resituito". Poi la chiosa: "Sono il primo presidente della Regione che prende una tangente con un bonifico. Mi autoproclamo il primo presidente cogl... della Regione Siciliana".  Crocetta sarà ascoltato nei prossimi giorni dai magistrati.  "Non c'è una sola conversazione mia non solo con Morace ma con nessuno degli indagati nelle intercettazioni", ha continuato il numero uno siciliano. "Perché Morace mi indica? Forse per millantato credito. Nelle intercettazioni non c'è alcuna conversazione con lui né con  altri indagati".

Letto 2378 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>