Social Zero, il “virus” buono che contagia

Pubblicato: venerdì, 19 maggio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Social Zero fa proseliti, infatti altri ragazzi e classi si sono dimostrati disponibili a fare l'esperimento no cellulari e no social. Un "virus" buono che contagia. Guardiamo i video dei prof con gli alunni https://www.facebook.com/1698728473476335/videos/1704415129574336/

Giorno 4: resoconto del prof

Pubblicato da Social Zero su Giovedì 18 maggio 2017

Giorno 5: impressioni in sala insegnanti

Pubblicato da Social Zero su Venerdì 19 maggio 2017
Letto 358 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>