Per Trapani e Erice: Assessori M5S scelti mediante bando pubblico

Pubblicato: martedì, 9 maggio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

Lo scorso 25 aprile è scaduto il bando pubblico del Movimento 5 Stelle di Trapani e Erice, al fine di selezionare le persone che saranno chiamate a ricoprire la carica di Assessore Comunale in caso di vittoria alle prossime elezioni amministrative.

Sono arrivate oltre 80 richieste di manifestazione d’interesse e diversamente da quanto stabilito dall’art. 46 del DLGS 267/2000, cioè che la nomina degli Assessori avvenga per legame fiduciario con il Sindaco, al fine di realizzare il programma elettorale presentato in campagna elettorale e in accordo con i principi del Movimento 5 Stelle, sono state individuate le prime due figure professionali che si occuperanno del settore Bilancio e servizi finanziari – Tributi – Equità contributiva – Patrimonio Mobiliare - Controllo finanziario sugli organismi partecipati.

Il primo assessore scelto per Trapani, a supporto dell’architetto Marcello Maltese candidato Sindaco M5S, è il dottore commercialista Gioacchino Incammisa, 35 anni, laureato in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi di Milano e lì specializzatosi in Economia e Legislazione per l’Impresa, iscritto all’albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e all’albo dei Revisori Enti Locali. Per il comune di Erice con il Professore Architetto Maurizio Oddo candidato sindaco M5S, è stato individuato Christian Salone, 37 anni, consulente del lavoro e con vasta esperienza nel settore del marketing e gestione delle risorse umane aziendali.

Nei prossimi giorni si procederà al completamento della scelta degli assessori.

I un comunicato si legge che la scelta sarà fatta "sulla base delle competenze e dell’esperienza lavorativa maturata e non sulla base di convenienze, amicizie, scambi di favori e bacini elettorali".

"A differenza degli altri partiti - continua il comunicato - il Movimento 5 Stelle non ha partecipato allo squallido mercato delle candidature messo in piedi in questi giorni per creare quante più liste possibili, al fine di disperdere il voto ed eleggere i soliti noti, pubblicando invece da più di un mese gli elenchi dei candidati su Trapani ed Erice, compostI da cittadini incensurati e liberi da ogni compromesso tipico della vecchia politica".

Letto 626 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>