Castellammare, il Sindaco redistribuisce le deleghe

Pubblicato: lunedì, 8 maggio 2017
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
1

Bilancio al vicesindaco Salvo Bologna, Servizi Sociali, Promozione turistica  e Attività Produttive al neo assessore Antonio Mercadante. Incarichi quasi invariati per Maurizio Paradiso e Lorena Di Gregorio

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il neo assessore Antonio Mercadante si occuperà di Servizi Sociali, Attività produttive, Sport, Promozione Turistica, Patrimonio e Personale. Il sindaco Nicolò Coppola ha redistribuito le deleghe dopo il giuramento dello psicologo Antonio Mercadante (SiAmo Castellammare). La delega al Bilancio è stata assegnata al vicesindaco Salvo Bologna (Partito Democratico), che mantiene le altre deleghe ai Lavori Pubblici, Cultura, Pubblica Istruzione, Spettacolo e Politiche Europee, mentre i Servizi Sociali passano al neo assessore Antonio Mercadante nominato dopo le dimissioni di Giuseppe Fausto. Praticamente invariate le deleghe per Maurizio Paradiso (Sicilia Futura) che, a parte le Attività Produttive passate a Mercadante, continuerà ad occuparsi di Viabilità e Polizia Municipale, Agricoltura, Pesca e Servizi a Rete e per Lorena Di Gregorio (Articolo 4) che mantiene le deleghe all’Urbanistica, Controllo del Territorio, Patrimonio Naturalistico, Verde Pubblico, Arredo Urbano e Pari Opportunità. “Dobbiamo preoccuparci solamente di lavorare nell’interesse della città. Ci sono emergenze – ha dichiarato il Sindaco Coppola - che vanno affrontate con immediatezza e occorre muoversi tutti nella stessa direzione. Ringrazio Antonio Mercadante per aver accettato l’incarico e gli auguro buon lavoro”. “Nella parte finale di questa pagina politica, ormai circa il 20% di questa sindacatura, sono onorato della richiesta del sindaco Nicolò Coppola e dell’appoggio del mio gruppo di appartenenza - ha affermato il neo assessore Mercadante all’atto del giuramento-. Metterò il massimo impegno per raggiungere gli obiettivi prefissati e dare il mio contributo a questa amministrazione e soprattutto alla città”.

Letto 1723 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>