A Martina Franca quattro medaglie per i judoka alcamesi

Pubblicato: mercoledì, 3 maggio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Entusiasmante ponte di primo maggio per gli atleti del Judo alcamese della palestra Omnia Sporting di Cristina Cianti. Nella temibile trasferta in terra di Puglia, che ha registrato la partecipazione di oltre 1.200 iscritti provenienti da ogni parte d’Italia, i giovani Judoka alcamesi hanno espresso il loro valore tecnico mettendo a frutto quanto giornalmente impartito dalla loro istruttrice Cianti.

A Martina Franca, in provincia di Taranto, il 29 e 30 aprile scorsi si è svolta la seconda edizione del prestigioso Trofeo di Judo “Città di Martina Franca”, importante tappa del circuito nazionale Trofeo Italia. Al termine della due giorni di Judo la squadra alcamese ha annoverato un buon bottino conquistando ben quattro medaglie nelle varie categorie.

I giovanissimi Aurora EVOLA e Giuseppe VILARDI si sono aggiudicati la medaglia di bronzo nella categoria ESORDIENTI/A rispettivamente kg.57 e 40 mentre la piccola Noemi DI LEONARDO è riuscita a salire sul secondo gradino del podio aggiudicandosi una più che meritata medaglia d’argento nella propria categoria FANCIULLI kg.32. Ma la trasferta di Martina Franca ha soprattutto registrato il ritorno in grande stile della promessa alcamese Cristiano GRIMAUDO, da qualche mese a digiuno di risultati nella nuova e dura categoria CADETTI che quest’anno abbraccia atleti delle classi 2000/2001/2002, il quale, come del resto ci aveva già da tempo abituati a vedere, ha svolto il proprio “lavoro” in maniera impeccabile e perentoria inanellando cinque vittorie consecutive in altrettanti agguerriti combattimenti conquistando così il 1° posto della nutrita categoria CADETTI 66.Kg e guadagnandosi, pertanto, una brillante medaglia d’oro. La sortita pugliese ha anche visto la partecipazione, sicuramente incoraggiante se non altro sotto il profilo dell’impegno, di altri giovani e giovanissimi atleti alcamesi alle prime armi ovvero Marina Segesta, Salvo Ficarra, Antonino Milicia ed Ivan Manno i quali, pur non essendo saliti sul podio, hanno comunque ben figurato sul tatami della cittadina pugliese. (Nella foto Cristiano Grimaudo sul primo gradino del podio)

Fonte: Comunicato

Letto 1605 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>