Tragedia alla Targa Florio: due morti. Manifestazione annullata

Pubblicato: venerdì, 21 aprile 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO. Tragico incidente questa mattina nel corso della seconda giornata della Targa Florio rally. Il tragico bilancio è di due morti e un ferito grave, si tratta di un commissario di gara e il pilota di un'auto. Lungo un rettilineo fra i tornanti di Piano Battaglia, la Bmw Mini Cooper della coppia Gemma Amendolia e Mauro Amendolia ha sbandato travolgendo il commissario di percorso sul ciglio della strada.

Il pilota morto si chiama Mauro Amendolia, messinese, 52 anni. Ferita la figlia Gemma, 26 anni, navigatrice. Portata in ospedale a Petralia, sarebbe in gravi condizioni.

Il commissario di gara che ha perso la vita travolto dall'auto di Amendolia si chiamava invece Giuseppe Laganà, nei giorni scorsi era stato proprio lui a fare i sopralluoghi nelle città in cui doveva fare tappa la Targa Florio.

L'incidente è avvenuto intorno alle 12.30 a Isnello al km 10+500, in località Piano Torre. L’auto ha perso aderenza, probabilmente a causa di uno strato di nevischio, finendo fuori strada.

La direzione di gara ha prima sospeso la prova speciale Geraci-Castelbuono e poi ha deciso di annullare la manifestazione. “La 101^ Targa Florio Rally Internazionale di Sicilia, - si legge in una nota - terza prova del Campionato Italiano Rally, Campionato Italiano Rally Autostoriche e Campionato Regionale è stata annullata, in seguito al gravissimo incidente avvenuto oggi sulla prova speciale numero 3 Piano Battaglia 1”.

A Castellammare del Golfo era prevista una tappa della Targa Florio domenica mattina e, appresa la notizia del tragico incidente in cui hanno perso la vita due persone, il sindaco Nicolò Coppola, a nome suo personale, dell’intera amministrazione comunale e della città di Castellammare del Golfo, esprime "cordoglio e vicinanza alle famiglie colpite dalla tragedia» e augura «una pronta guarigione alla navigatrice rimasta ferita".

Letto 3314 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>