Tappa a Castellammare del Golfo per la prestigiosa Targa Florio, domenica in piazza Petrolo

Pubblicato: venerdì, 21 aprile 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Farà tappa anche a Castellammare del Golfo l’edizione 101 della Targa Florio, storica manifestazione automobilistica partita il 20 aprile da Palermo.

L’arrivo delle vetture è previsto a Castellammare la mattina di domenica 23 aprile, intorno alle 11, con sosta in piazza Petrolo. In questa edizione Ferrari rende onore alla “Cursa" con vetture di ogni tempo “impegnate in una gara di regolarità lungo lo stesso percorso che ha visto le gesta di grandi piloti del passato come Juan Manuel Fangio, Arturo Merzario e Nino Vaccarella”.

Nella mattinata di domenica le vetture partecipanti alla Targa Florio Classic e  Ferrari Tribute giungeranno a Castellammare ed in pizza Petrolo, chiusa al transito fino alla fine della manifestazione,  effettueranno la prova cronometrata. Dopo Castellammare del Golfo l’arrivo a Palermo per la conclusione della storica manifestazione sponsorizzata da Alfa Romeo e Abarth. “Siamo davvero orgogliosi del fatto che Castellammare sia stata scelta per una tappa della prestigiosa Targa Florio, giunta oltre le cento edizioni e patrimonio storico -culturale della Regione Sicilia. Accoglieremo con entusiasmo le vetture ed i loro equipaggi e faremo sentire il calore della nostra città - afferma il sindaco Nicolò Coppola- per ringraziare della scelta ed invitare a ritornare. Si tratta di una importante occasione di promozione culturale e turistica. Per questo invitiamo tutti i cittadini ad essere presenti ed assistere alla spettacolare prova domenica mattina in piazza Petrolo”.

Sul sito www.targa-florio.it  i comunicati a cura dell’ufficio stampa, informazioni ed immagini sulla spettacolare 101esima Targa Florio.

Letto 4778 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>