Ginnastica ritmica, due giovanissime castellammaresi vincono il campionato regionale

Pubblicato: venerdì, 21 aprile 2017
Vota l\'articolo
6
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Due giovanissime castellammaresi hanno raggiunto il gradino più alto del podio al campionato regionale di ginnastica ritmica “Ritmica Europa”, uno dei campionati più ambiziosi d’Italia. Si tratta di Julia Caruso e Samantha Eterno, entrambe di 9 anni, che hanno gareggiato in un esercizio di coppia con il cerchio.

Le due ginnaste hanno ottenuto un ottimo risultato nell'Esecuzione, guadagnando il primo posto nella categoria “Silver Allieve”.

La seconda prova del Campionato vinta dalle ginnaste, che si è svolta lo scorso 9 aprile a San Giovanni La Punta (Catania), è valida per la qualificazione alla finale nazionale che si svolgerà a Rimini l'ultima settimana di maggio. Alla competizione hanno partecipato 8 società sportive di cui 3 della provincia di Trapani: Mazara del Vallo, Campobello di Mazara e Castellammare del Golfo con l’Asd Progress (Labart, Accademia Arti Performative), per un totale di circa 150 partecipanti.

“Per noi è stata la prima prova dell’anno, tra l’altro nel nostro primo anno di attività. Tanto impegno e lavoro ma soprattutto le ragazze sono state bravissime mostrando tantissimo interesse e passione.” – ha spiegato l’insegnante Stella Mistretta ad Alqamah.it. È stata proprio lei ad ottobre a portare la ginnastica ritmica a Castellammare del Golfo: “Io vengo da Torino ma adesso vivo ad Alcamo e ho portato qui a Castellammare la ginnastica ritmica, riscontrando un notevole successo e ottenendo grandissimi risultati in meno di un anno di attività”.

“Siamo felicissime per questo risultato e non ci aspettavamo sicuramente di arrivare tra i primi, per noi è stata la prima volta. – spiegano Julia e Samantha mostrandoci l’esercizio con con cui hanno vinto la competizione – Adesso stiamo preparando altri esercizi con il nastro e ci stiamo allenando soprattutto per un triplo a corpo libero, quindi insieme ad un'altra ragazza, per la gara di maggio.”

“Per noi è stata un’emozione indescrivibile. – spiegano le mamme Daniela e Francesca ancora emozionate e i papà Danilo e Bernardo – Pensavamo di andare a Catania convinti di fare solo una “gita” e per farle divertire, invece siamo tornati con un primo posto davvero inaspettato. Siamo davvero orgogliosi e felici, perché le vediamo appassionate, motivate e interessate.”

“Come insegnante sono davvero soddisfatta, soprattutto perché abbiamo preparato tutto in un mese e mezzo e con due ore a settimana. Julia e Samantha sono state bravissime e sono molto contenta di questo risultato, i giudici ci hanno fatto tanti complimenti soprattutto per l’espressività. Adesso - aggiunge Stella Mistretta - ci aspetta un’altra importante prova, questa volta parteciperà tutto il gruppo. Ci tengo a ringraziare le piccole ginnaste, le famiglie e gli sponsor per la fiducia e alla scuola per il prezioso supporto”.

Prossimo obiettivo il Campionato regionale Mivass/Asi del 7 maggio sempre a San Giovanni La Punta in provincia di Catania, questa volta però con tutto il “team progress” al completo. Un’altra sfida che le ragazze sapranno affrontare sicuramente al meglio e sempre con il sorriso.

Letto 6529 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>