Laura Barone (M5S): “stanchezza e la tensione in aula hanno avuto la meglio facendomi esprimere in modo poco felice”

Pubblicato: giovedì, 30 marzo 2017
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
12

La consigliera 5 Stelle Laura Barone sulla sua pagina Facebook spiega quanto accaduto durante l'ultima seduta del Consiglio Comunale. Pubblichiamo per intero:

In merito a quanto accaduto nella seduta del Consiglio Comunale del 27 marzo scorso, è mia intenzione fare chiarezza sul senso delle parole che ho pronunciato. L' animosità del dibattito la stanchezza e la tensione in aula, hanno ad un certo punto avuto la meglio facendomi esprimere in modo poco felice, foriero di un messaggio che oltre ad essere andato oltre le mie intenzioni è estraneo a me come persona ed al gruppo che rappresento. Resta fermo per me e per l'intero gruppo che rappresento il principio che l'interezza delle forze politiche che fanno parte del Consiglio Comunale, non solo hanno il diritto di esprimersi in quella sede ma devono, ognuno con i propri strumenti, incidere nel dibattito e nelle scelte per cui tutti i 24 consiglieri siamo stati chiamati. Non nascondo un grosso rammarico per quanto è accaduto e per il messaggio infelice che ne è scaturito, non fa parte della mia indole negare il diritto di parola ad alcuno, men che meno in un' assemblea pubblica tanto importante. Proseguiamo tutti (24) il percorso per il quale siamo stati chiamati dalla Città cercando di distendere i toni del dibattito e di svolgerlo, così, il più costruttivamente possibile al servizio dei cittadini.

Letto 3428 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>