Furto di marmo, i Carabinieri arrestano una coppia di Salemi

Pubblicato: giovedì, 23 marzo 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Nella notte del 21 marzo 2017, grazie al piano di controllo del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Castelvetrano, è avvenuto l’arresto in flagranza di reato di una coppia di salemitani, già nota alle forze dell’ordine:  Salvatore Giano, 52enne;  Elisa Cosentino, 41enne. Questi sono stati sorpresi dopo aver trafugato circa sessanta lastre in marmo per pavimenti dall’interno del deposito di una ditta di lavorazione marmi  di Partanna.

Segnalata la vettura sospetta a bordo della quale i due si stavano spostando e diramate le ricerche, con il supporto dei colleghi della Stazione Carabinieri di Partanna, i militari riuscivano a individuare il mezzo proprio mentre i due malviventi stavano facendo rientro a casa. La refurtiva, interamente recuperata, veniva restituita al legittimo proprietario. Gli arrestati, espletate le formalità di rito e su disposizione della Procura di Marsala, venivano sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, che si è svolta nella mattinata successiva e si è conclusa con l’applicazione della misura dell’obbligo di dimora per il GIANO e dell’obbligo di firma per la COSENTINO.

Letto 610 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>