“Vicino ai cittadini onesti” (VIDEO)

Pubblicato: lunedì, 20 marzo 2017
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
0
100 articoli verso il 21 Marzo: Luigi Ciotti, "a Trapani per organizzare un Noi che deve far crescere il bene e per far diminuire il male"

"Bisogna alzare la voce dinanzi a quanti scelgono un prudente silenzio". A rispondere anche in questo modo alla nostra domanda sul perché Libera in Sicilia ha scelto Trapani per la manifestazione regionale della XXII giornata dedicata alle vittime innocenti delle mafie è stato don Luigi Ciotti. Non aggiungiamo altro, desideriamo farvi ascoltare la voce di don Luigi che ricorda come in questa terra trapanese mafia, massoneria, corruzione e omertà rappresentano ancora ostacoli da abbattere nel percorso per far esaltare il bene. Trapani, una terra dove segmenti criminali , parassiti della società, offendono la memoria e il ricordo delle vittime innocenti delle mafie e impediscono la corretta crescita del territorio.

Letto 1265 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>