Carabinieri di Alcamo arrestano un giovane in una sala giochi

Pubblicato: mercoledì, 8 marzo 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

La scorsa sera i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Alcamo hanno ispezionato numerosi centri scommesse ubicati in città, spesso ritrovo di soggetti noti alle forze dell’ordine.

In una delle sale gioco, i Carabinieri hanno riconosciuto e arrestato MELIA Mykola, ventenne ucraino. Il ragazzo a quell’ora, le 21.30, non poteva trovarsi in quel luogo perché sorvegliato speciale di pubblica sicurezza.

Il Melia è stato dunque ammanettato e trasportato presso la caserma di Alcamo, dove ha trascorso la nottata.

Stamattina dovrà presentarsi davanti al Gip del Tribunale di Trapani per la convalida dell’arresto e la contestuale sottoposizione al processo per direttissima.

Fonte: Comunicato

Letto 9015 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>