L’Alcamo Futsal “fa la partita”, ma negli ultimi minuti… Fundarò: “Ancora una volta paghiamo la nostra inesperienza”

Pubblicato: lunedì, 6 marzo 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Sedicesima giornata del campionato di serie D, arriva ad Alcamo la Jatina Pro Monreale che dopo la turbolenta gara di andata non viene accolta bene dal pubblico alcamese. La partita inizia con gli alcamesi che si riversano subito in attacco e creano tante occasioni, subendo poco e niente e riescono a trovare il vantaggio con La Russa, risultato di 1-0. La partita vede sempre i padroni di casa protagonisti, nel finale del primo tempo arriva il tiro libero, che peró viene calciato sul palo da S. Milazzo. Passano pochi minuti e padroni di casa  falliscono un altro tiro libero, questa volta con Milotta. Nei minuti di recupero si registra anche un espulsione per gli ospiti, ma l'Alcamo Futsal non ne approfitta e così si va al riposo sull' 1-0. La seconda frazione di gioco inizia malissimo per i padroni di casa, infatti gli ospiti siglano l'1-1. La squadra alcamese reagisce subito e si riporta avanti con Artale, risultato di 2-1. Dopo tante altre occasioni e un netto dominio dei padroni di casa arriva il gol del solito La Russa per il 3-1. Gli alcamesi continuano ad attaccare, sbagliando sempre di poco, e dopo aver colpito due traverse e un palo arriva il gol degli ospiti che si portano sul 3-2. I padroni di casa adesso con qualche difficoltà riescono comunque ad allungare sul 4-2 sempre con La Russa. Poi nel finale solito "blackout" che tanto per cambiare costa caro alla squadra alcamese, perché gli ospiti accorciano sul 4-3 segnando un tiro libero e poi pareggiano appena prima del fischio finale, risultato di 4-4. Tanta amarezza in casa bianconera per questo risultato che sicuramente non rispecchia ció che si è visto in campo. L'Alcamo Futsal sembra soffrire di "crisi degli ultimi minuti", che è costata cara alla squadra alcamese anche in altre occasioni, dove partite dominate, e giocate senza rischiare quasi nulla per tutta la partita, vengono vanificate negli ultimi minuti, questa volta precisione e fortuna non ha aiutato, ma questo trend va assolutamente invertito, magari gia domenica quando ad Alcamo arriverá il Poggioreale.

Massimo Fundaró (Capitano dell'Alcamo Futsal: "Vorrei sorvolare sulla condotta dei nostri avversari che reputo non degna di alcun commento. Per quel che riguarda la gara, abbiamo disputato una buona partita a livello di gioco e di intensità, dimostrando di non aver meritato la pesante sconfitta dell'andata, purtroppo non è bastato per ottenere i tre punti, dobbiamo accontentarci di un pareggio, che ci sta davvero stretto considerato l'andamento della partita. Ancora una volta paghiamo la nostra inesperienza, avremmo potuto e dovuto gestire meglio il doppio vantaggio a pochi minuti dal termine. Sono sicuro comunque che la strada è quella giusta, abbiamo un gruppo straordinario e col tempo ci toglieremo delle belle soddisfazioni, le partite come questa devono servire a farci crescere e a rafforzarci sempre di più. Per finire vorrei augurare un grosso in bocca al lupo al nostro compagno Enrico Raneri per l'infortunio rimediato durante la partita, speriamo di rivederlo in campo al più presto".

Fonte: Comunicato

Letto 978 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>