La Libertas Alcamo, al completo, affronterà Barcellona

Pubblicato: sabato, 4 marzo 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Ultimo allenamento ieri sera, a ranghi compatti, per la capolista Lipari Consulting che domani, palla a due alle ore 18, vuole vincere ancora per completare la grande impresa: nessuna sconfitta in tutta la stagione regolare di serie D. Battere Barcellona, squadra che ha estremo bisogno del successo per centrare i play-off, probabilmente non sarà semplice ma capitan Andrè e compagni intendono prolungare il “percorso netto” anche negli imminenti play-off. Tutti abili e arruolati per l’ultimo match di regoular-season e coach Ferrara ha davvero avuto l’imbarazzo della scelta per effettuare le convocazioni.

Ritorneranno fra i 12 il play spagnolo German Vazquez, reduce da problemi a entrambe le caviglie, e Fabrizio Ventimiglia. Andranno quindi in tribuna Dario Ajola e Manuel Bottiglia. Squadra giovane e agguerrita, quella di coach Varotta, che proviene da ben sei vittorie nelle ultime sette giornate. Fra i cestisti più interessanti e più prolifici ci sono certamente l’ala forte Paolo Albo, gli stranieri Rajcevic e Vukcevic, il play Varotta. A questi dà manforte l’esperto Simone Gugliotta, ottimo tiratore dalla distanza. Con la gara contro Barcellona, già battuto all’andata per 85 a 60, si chiude domani la stagione regolare ma subito prenderanno il via i play-off e, dopo solo 7 giorni, la Lipari Consulting sarà di nuovo al “PalaTreSanti” per gara 1 di semifinale. La capolista, sempre alle 18, affronterà la quarta classificata del girone sud, quasi certamente Pegaso Ragusa ma qualche possibilità ha ancora l’Aci Bonaccorsi.

Comunicato

Letto 799 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>