Alcamo Futsal cede al Città di Marsala. E. Raneri: “Abbiamo sbagliato l’approccio alla partita”

Pubblicato: domenica, 5 febbraio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Dodicesima giornata del campionato di serie D, l'Alcamo Futsal affronta un'altra trasferta proibitiva sul campo del Città di Marsala, squadra retrocessa dalla serie C2.

Inizio complicatissimo per la squadra alcamese che si riversa subito in attacco, ma prende gol in contropiede dopo quasi due minuti, i ragazzi di Mister A. Gottuso accusano il colpo e dopo pochi minuti subiscono il 2-0. I padoni di casa a questo punto gestiscono il possesso, i giocatori alcamesi cercano di rendersi pericolosi, ma vengono fermati dall'ottimo portiere di casa. Sul finire del primo tempo il Cittá di Marsala trova ancora il gol portandosi sul 3-0. Infine allo scadere del primo tempo arriva il gol degli ospiti con Francesco Parrino, il risultato è di 3-1. Nella ripresa gli alcamesi partono forte, impegnando spesso il portiere avversario, ma rischiano troppo in contropiede, infatti dopo qualche ottimo intervento il portiere alcamese Piazza deve arrendersi, risultato di 4-1. A questo punto gli ospiti attaccano a testa bassa, ma non sono precisi e i padroni di casa vanno nuovamente in gol, risultato di 5-1. Nei minuti finali Stabile accorcia sul 5-2, poi in pieno recupero Milotta viene nettamente atterrato da un avversario, ma inspiegabilmente il direttore di gara invece di fischiare il tiro libero per la squadra ospite lascia proseguire, regalando di fatto il gol del 6-2 finale ai padoni di casa. Giornata no per i ragazzi di Mister A. Gottuso che dopo essere stati colpiti a freddo non sono riusciti a reagire, un pó per imprecisione un pó per la grande esperienza dei padoni di casa. ora il prossimo impegno per gli alcamesi domenica prossima in casa contro il quotato Bonagia S. Andrea.

Raneri Enrico (Giocatore Alcamo Futsal): "Che dire, sconfitta pesante da digerire, perché è arrivata in un momento quando la squadra girava abbastanza bene, anche se è stata meritata perche oggi con la troppa convinzione di portare i 3 punti a casa abbiamo sbagliato l'approccio alla partita prendendo 2 gol subito che ci hanno spezzato le gambe. Per il resto il gruppo c'è e se entriamo nell ottica che non dobbiamo dare tutto per scontato e di giocare come sappiamo, con mente serena di qua fine anno, ci prenderemo delle belle soddisfazioni".

Fonte: Comunicato

Letto 776 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>