L’ASD Alqamah contro il fanalino di coda Juvenilia, una partita divertente

Pubblicato: domenica, 29 gennaio 2017
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
0

Alqamah - Juvenilia 3-2 (Ciacio V., Di Giuseppe I., Delcioni (J), Ciacio V., Giuffrè (J)).

ASD Alqamah2L'Alqamah torna in campo dopo il pari esterno contro il san Giorgio Piana e affronta il fanalino di coda Juvenilia, in una gara che al fine dei 90 minuti, risulta divertente. Gli alcamesi già al 6' passano in vantaggio con Ciacio che realizza dall'interno dell'area, a tu per tu con il portiere ospite, e realizza anche grazie ad una sfortunata deviazione della difesa trapanese. L'Alqamah domina e non lascia nessuno spazio alla Juvenilia e al 31' Di Giuseppe scarta il portiere ospite e realizza il 2-0, grazie all'ottima assistenza di Ciacio. Il primo tempo si chiude sul 2-0, ma il risultato poteva essere più largo, in quanto i padroni di casa, non hanno sfruttato le molte occasioni create. La Juvenilia nella seconda frazione entra in campo con un altro spirito rispetto all'Alqamah, che è sembrata scarica, anche grazie al doppio vantaggio. Gli ospiti accorciano le distanze con Delcioni, che sfrutta un errore difensivo alcamese, e al 60' la Juvenilia porta il risultato sul 2-1. La reazione dell'Alqamah è immediata, infatti al 63', Ciacio realizza il 3-1 ben servito da un colpo di testa di Mancuso. La partita sembra aver preso nuovamente l'impronta del primo tempo, infatti l'Alqamah continua ad attaccare e sfiora la rete in varie occasioni, ma sbilanciandosi porta la Juvenilia a sfruttare i contropiedi e da uno di questi, gli ospiti guadagnano un penalty che viene realizzato dal subentrato Giuffrè. Al 68' il risultato è di 3-2. L'Alqamah abbassa il proprio baricentro e non soffre più la pressione ospite, cercando di chiudere la gara con alcune ripartenze, ma il risultato, al termine dei 90 minuti, rimane sul 3-2. Vittoria importante che porta l'Alqamah a solo due punti dal primo posto. Con la partita con il Don Bosco Calatafimi ancora da recuperare, programmata dalla LND il mercoledì 8 Febbraio al Comunale di Calatafimi.

Fonte: Comunicato

Letto 1482 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>