Leo Savallo lascia il PSI di Alcamo: “la cultura interna al partito è distante dal mio modo di essere”

Pubblicato: martedì, 17 gennaio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

"Con la presente, il sottoscritto, Leonardo Savallo, comunica le proprie dimissioni dal PSI, immediate ed irrevocabili". Inizia così la lettera di dimissioni di Leo Savallo dal Partito Socialista Italiano e di seguito argomentaLeo Savallo la decisione: "Nonostante gli sforzi, la mia storia personale e i miei riferimenti ideologici non hanno collimato e non hanno trovato momenti di sintesi con la cultura interna al partito, distante, per pensiero, dal mio modo di essere".

"Anche se, pur breve sia stata l'esperienza e il percorso politico insieme ci tengo a ringraziarVi per la fiducia che mi avete accordato" si conclude così la lettera.

Abbiamo raggiunto Savallo per una breve dichiarazione sul suo futuro dopo questa decisione:

"Sono un uomo di centro sinistra e tale resto. Chi può dirlo? Vedremo come si configura il nuovo quadro politico".

Letto 2510 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>