Maltempo, le finali del torneo Costa Gaia al Matranga di Castellammare del Golfo

Pubblicato: venerdì, 6 gennaio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

costa gaia 2011Per la prima volta le finali del torneo Costa Gaia si svolgeranno allo stadio “Giorgio Matranga” di Castellammare del Golfo. A comunicarlo in sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Coppola. "Domani, 6 gennaio 2017, a partire dalle ore 9, le finali del torneo di calcio giovanile “Costa Gaia”, si svolgeranno a Castellammare del Golfo poiché il fondo campo in erba sintetica consente lo svolgimento delle partite nonostante la pioggia che rende impraticabile il Catella di Alcamo" .

Finale tutta siciliana e fra clubs dilettantistici. Un evento senza precedenti, per il “Trofeo Costa Gaia” che, nella categoria “esordienti” è andato sempre alle società professionistiche o a quelle straniere. Negli ultimi anni Torino, Inter, Palermo e Torpedo Mosca. Domattina al comunale di Castellammare del Golfo, saranno l’Adelkam, società alcamese che organizza il torneo, e il Buon Pastore Palermo a contendersi il trofeo riservato agli “esordienti” e la Conad Cup. La finalissima avrà inizio alle ore 10,30. Semifinali e finali si giocheranno tutte quante a Castellammare del Golfo. L’Adelkam ha fatto già il bis di finali. Gli alcamesi, oltre agli “esordienti a 11”, disputeranno anche la finalissima “esordienti 2005 a 9” contro l’Accademia Sport Trapani. La mattinata, domani, comincerà con le semifinali per le categorie “pulcini 2006” e “pulcini 2007”. Fra i più grandi in campo Accademia Tedesco, Panormus, Segato RC e Ionia Catania. Fra i più piccoli scenderanno invece in campo, sempre alle 9.30, Fortitudo Bagheria, Calcio Sicilia PA, Segato RC e Pamela Conti Palermo.

All'evento saranno presenti le autorità di Alcamo e Castellammare.

Letto 1668 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>