Inaccettabile per Fazio la legge sui precari

Pubblicato: giovedì, 29 dicembre 2016
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
0

FazioTrapani – Il deputato Girolamo Fazio afferma che l'approvazione della norma sulla stabilizzazione dei precari non può essere salutata come un successo della classe politica siciliana, men che meno di questa maggioranza. È una norma come il mitologico Giano: bifronte. Se da un lato, forse, avvierà la stabilizzazione dei precari, dall'altro consente agli enti locali di crearne di nuovi e ciò è inaccettabile: moralmente, politicamente, giuridicamente.

Continua Fazio, "questa maggioranza ha messo in piedi un meccanismo che non consentirà di svuotare il bacino del precariato sul quale intere generazioni politiche hanno costruito clientelismo e carriere. Affermare nella norma che "in deroga alle disposizioni sul blocco di nuovi contratti… le amministrazioni interessate possono instaurare rapporti di lavoro flessibile" è tradire lo spirito della legge, ed io non ci sto".

Il deputato non intende essere ritenuto responsabile di coloro che hanno sostenuto questo scempio.

Letto 1213 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>