Auguri di Natale per i bimbi ricoverati in Pediatria

Pubblicato: mercoledì, 21 dicembre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

LO TROVATO (CSR-AIAS): “CONTENTI DI REGALARE UN SORRISO CON LE ATTIVITÀ DELLA LUDOTECA: A MARZO 2017 RINNOVEREMO IL SERVIZIO”.

ludoteca-marsala2Mattinata di auguri e una divertente festa questa mattina (martedì 20 dicembre) nella Ludoteca dell'unità operativa di Pediatria del presidio ospedaliero Paolo Borsellino di Marsala.

L'ing. Francesco Lo Trovato (Presidente onorario dell'AIAS Nazionale e Direttore generale del Consorzio Siciliano di Riabilitazione), promotore e fautore della riapertura della Ludoteca grazie alla convenzione stipulata fra il CSR-AIAS (soggetto finanziatore) e l'ASP di Trapani (soggetto beneficiario) ha voluto portare il suo augurio a tutto il personale e ai bimbi, consegnando dei pacchi dono a tutti i piccoli degenti ricoverati in reparto, regalati dal CSR.

Erano presenti alla cerimonia oltre all'ing. Lo Trovato, per il CSR-AIAS il direttore sanitario Teresa Ziino e la responsabile del CSR-AIAS della provincia di Trapani Milena Bonomo, il direttore sanitario dell'ospedale di Marsala Maria Concetta Martorana, il primario di Pediatria Pietro Di Stefano con tutto il personale medico e paramedico e Giovanni Pugliese (presidente del Comitato consultivo dell'Asp). Ad animare la giornata, l'associazione Lisola Onlus i cui animatori ogni giorno (grazie al finanziamento del CSR-AIAS) fanno divertire i bimbi ricoverati: erano presenti Valeria Vinci "Pillepalle" (presidente de Lisola e responsabile del progetto Ludoteca), Peppino Lentini "Cittolo Clapa" (vice presidente e responsabile Formazione Clown), Matilde Angileri "Milu'" (operatrice Ludoteca e clown dottore) e Angela Giubaldo "Google" (operatrice ludoteca e clown angelo).

Presente inoltre anche il Vescovo della diocesi di Mazara del Vallo mons. Domenico Mogavero, che ha avuto parole di conforto per le famiglie e i bambini presenti nel reparto dando la sua benedizione per le festività natalizie.

Molto gradita anche la presenza del 37mo Stormo di Marsala, con il Comandante Salvatore Ferrara ed i suoi collaboratori Marco Tolone e Franco Gentile, che hanno donato due buoni acquisto per giocattoli e libri da collocare in Ludoteca per piccoli degenti.

“Abbiamo sempre creduto nell'estrema importanza di questa attività - ha detto Francesco Lo Trovato - perché si tratta di un servizio fondamentale per far trascorrere dei momenti di allegria ai bimbi che purtroppo sono ricoverati in ospedale. Il CSR-AIAS con piacere vuole farsi carico di aiutare non solo le persone disabili ma chiunque abbia bisogno di sostegno, di una mano amica”.

ludoteca-marsala3“Per questo – ha annunciato oggi Lo Trovato – abbiamo deciso che alla scadenza della convenzione, nel marzo 2017, il CSR proseguirà a finanziare la Ludoteca per continuare a garantirne l’apertura”. Alla festa di oggi erano presenti anche i genitori dei piccoli degenti, che hanno ringraziato Lo Trovato e il CSR-AIAS per la manifestazione di solidarietà dimostrata con il sostegno al servizio Ludoteca, grazie al quale ogni giorno i bimbi ricoverati possono divertirsi e svagarsi con clown e animatori de Lisola.

“Ringraziamo l'ing. Francesco Lo Trovato e tutto il CSR-AIAS per aver creduto e finanziato il progetto di riapertura della Ludoteca - ha sottolineato Valeria Vinci de Lisola Onlus - ma anche la direzione generale dell'ASP e tutto lo staff medico e paramedico della Pediatria per averci accolto e fatti sentire fin da subito parte integrante del loro staff”.

La mattinata si è svolta con una festa per i bimbi, con i clown e tanti divertimenti, l'arrivo di Babbo Natale e l'immancabile consegna dei doni ai piccoli.

Letto 1012 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>