Basket in carrozzina, a Trapani la Supercoppa Italiana 2016

Pubblicato: martedì, 20 dicembre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Mercoledì 21 dicembre a Trapani (ore 11.30) Santa Lucia Roma e UnipolSai Briantea 84 Cantù si contendono il primo trofeo stagionale. Diretta su Rai Sport 1

basketSi assegnerà nella mattinata di mercoledì 21 dicembre il primo trofeo della stagione di pallacanestro in carrozzina: per il quarto anno consecutivo il Santa Lucia Roma e la UnipolSai Briantea 84 Cantù si contenderanno la Supercoppa Italiana FIPIC. Appuntamento a Trapani, presso il PalaConad (piazza Ilio), con palla a due alle ore 11.30. Nelle precedenti tre occasioni, due vittorie per i romani (2014 e 2015) e una per i lombardi (2013). La UnipolSai Briantea 84 Cantù è la squadra campione d’Italia in carica, detentrice della Coppa Italia e di fatto dominatrice della scorsa stagione italiana per club, impreziosita anche da un terzo posto nella coppa europea più prestigiosa, la Champions Cup (vittoria per il podio proprio sul Santa Lucia, nella Final Eight di Zwickau, in Germania, lo scorso 8 maggio). I canturini hanno chiuso il girone di andata nel campionato in corso al secondo posto, frutto di sette vittorie e una sconfitta, subita a Porto Torres contro la capolista (85 a 91 dopo due overtime), e hanno ottenuto la qualificazione per la Final Four di Coppa Italia (in programma nel primo weekend di marzo), dove affronteranno in semifinale il S. Stefano Banca Marche. Il Santa Lucia Roma è reduce invece dall’estate più complessa della propria storia: dopo il terremoto societario che ha rischiato di cancellare dal panorama del basket in carrozzina una delle squadre più vincenti della storia, i romani hanno ricominciato puntando su un gruppo in gran parte nuovo, puntando sull’esperienza di diversi veterani e su qualche giovane. Novità anche in panchina, con l’esordiente Fabio Castellucci che ha preso il posto di Carlo Di Giusto. Nonostante l’inevitabile ridimensionamento però, il Santa Lucia ha condotto fin qui una stagione al di sopra delle aspettative, concludendo il girone di andata con 3 vittorie e 5 sconfitte. I gialloblu hanno conquistato il diritto a giocarsi questa Supercoppa Italiana in quanto finalisti della Coppa Italia della passata stagione. La partita si giocherà presso il PalaConad di Trapani, struttura da circa 4.500 posti a sedere, casa della Pallacanestro Trapani, società che attualmente milita nella Serie A 2 FIP. Sarà una prima volta per il PalaConad, che mai ha ospitato un match valido per l’assegnazione di un trofeo ufficiale FIPIC, ma non per la Sicilia: l’edizione 2013 della Supercoppa Italiana infatti si disputò a Palermo, presso il PalaUditore (protagoniste anche allora Briantea 84 e Santa Lucia). Da quest’anno la Supercoppa Italiana, per volere della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina, è dedicata alla memoria del dottor Antonio Maglio, tra i padri fondatori dello sport paralimpico italiano. La partita verrà trasmessa in diretta da Rai Sport 1 a partire dalle ore 11.20 con commento di Lorenzo Roata. Sarà inoltre possibile seguire l’andamento del match attraverso il sito federipic.it e i canali social della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina.

Fonte: Comunicato

Letto 629 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>