La Libertas Alcamo sembra non fermarsi più

Pubblicato: lunedì, 12 dicembre 2016
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
1

torrenovese-2Un'unica volta in vantaggio la Torrenovese, cioé con il primo canestro della partita, poi è solo Lipari Consulting che chiude il primo periodo avanti di 5 punti.

Uno scontro tra le due uniche squadre ancora imbattute, e subito anche qualche screzio fra Ranalli e Albana. Alcamo, però, è più forte anche delle peripezie settimanali (sindrome influenzale e infortuni) e alla lunga batte nettamente la Torrenovese infilando 90 punti e subendone 72.

Il vantaggio dei padroni di casa tocca la doppia cifra quando Giusti accende i motori: “bombe”, assist, penetrazioni e un paio di stoppate da urlo. Per la guardia nissena, al termine del match, ben 29 punti e l’ovazione del numeroso pubblico presente al “PalaTreSanti”.

Nel terzo periodo il vantaggio tocca 19 punti ma la Torrenovese non molla e in avvio di quarto tempo si riporta a meno 8 sfruttando anche alcuni tecnici appioppati agli alcamesi. Ma la squadra di Bacilleri nulla può sull’ultimo colpo di coda dei ragazzi di Ferrara che chiudono alla grande il “big-match” mettendo una parola importante nel discorso primo posto finale.

Determinante anche la personalità di Ajola, determinato e preciso non appena alzatosi dalla panchina; del giovane Genovese, glaciale nei tiri liberi e nel controllo del pallone; di Ventimiglia, dinamico e mentalmente pronto non appena chiamato in campo da coach Ferrara, tecnico che ha preparato la partita nei minimi particolari e che ha saputo caricare mentalmente la sua squadra.

Alcamo è la più forte del campionato. Un concetto che molti sostenevano ma che adesso è stato confortato anche dalla vittoria, sofferta ma netta, sulla Torrenovese.

torrenovese-0-1LIPARI CONSULTING 90: Ranalli 6, Ajola 5, Bottiglia 2, Giusti 29, Ventimiglia 6, Andrè 13, Provenzano 14, Genovese 15, Alfano, Blunda. Coach: Vincenzo Ferrara.

TORRENOVESE 72: Sgrò, Albana 10, Scarlata 2, Micale 7, Galipò 4, Arto 13, Dyachenko 26, Lardomita, Filippino, Campbell 10, Serafino. Coach: Domenico Bacilleri.

Fonte: Comunicato

Letto 555 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>