Derby amaro per l’Alcamo Futsal

Pubblicato: domenica, 11 dicembre 2016
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

alcamo-futsal-1Sesta giornata del campionato di serie D, va in scena al Planet Sport ( Settebello ) il delicatissimo derby tra l' Alkamo 2005 e l' Alcamo Futsal. L'Alcamo Futsal arriva a questa partita in un momento complicato dopo il pareggio contro il Pantelleria, e con due assenze pesanti, infatti nè Gebbia nè La Russa sono disponibili per questa partita, ma si sá, un derby è sempre un derby e nessuna delle due squadre vuole sfigurare. La partita inizia con la Futsal in avanti riuscendo a trovare il gol dello 0-1 con Stabile e fallisce pochi minuti dopo il raddoppio con La Colla che si fa ipnotizzare dal portiere. L' Alkamo 2005 reagisce subito e trova il pari, risultato di 1-1. I ragazzi della Futsal fanno la partita, creano tante occasioni ma non le sfruttano e si aspongono al contropiede avversario, sul finire del primo tempo addirittura si trovano in svantaggio, infatti i padroni di casa, dopo aver fallito anche un tiro libero, si portano in vantaggio con un autogol che beffa Piazza, il primo tempo si conclude con l' Alkamo 2005 in vantaggio per 2-1. Gli ospiti iniziano il secondo tempo creando ancora tante occasioni e sfiorano il pari con S. Milazzo, Mazzara e La Colla, ma trovano un portiere in giornata di grazia, i padroni di casa regiscono con degli ottimi contropiedi che peró non portano risultati, finchè con l' aiuto di una "svista" arbitrale non riescono ad allungare sul 3-1. A questo punto la partita diventa piacevole, vivace e purtoppo anche nervosa, a pagare dazio la Futsal, Artale viene atterrato da un giocatore avversario con un fallo pericoloso e qui saltano un pó i nervi a tutti e il portiere Piazza viene aspulso e i padroni di casa con un uomo in piú allungano sul 4-1. Gli ultimi minuti di gioco sono un monologo degli ospiti, che con rabbia assediano la metá campo avversaria, e riescono ad accorciare con la doppietta di La Colla, risultato di 4-3, negli ultimi minuti, dopo che l' ottimo Parrino riesce a neutralizzare un tiro libero dell' Alkamo 2005, sono gli ospiti ad avere la palla del pareggio sempre su tiro libero, ma il tiro di S. Milazzo viene parato dal portiere avversario, la partita si conclude 4-3 per i padroni di casa. Tanto rammarico per la Futsal, che per l' ennesima volta fornisce una prestazione ottima ma non ottiene punti, sicuramente avrebbe meritato molto di piú che una sconfitta, ma purtoppo il calcio è questo e non sempre vince chi gioca meglio, ma il carattere, la grinta e la determinazione ai ragazzi della Futsal non sono mancati, Mister A. Gottuso puó essere contento per l' ottima prova dei suoi, che forse potevano solo essere piú precisi, ma escono dal campo a testa altissima. Appuntamento a domenica prossima quando l'Alcamo Futsal ospiterá la Libertas Marsala.

Salvatore Milazzo (giocatore Alcamo Futsal):
"Queste sono le classiche partite sentite gia da prima che viene stilato il calendario, quelle partite dove in ballo non ci sono soltanto i tre punti ma molto di più. È semplicemente un derby, una partita giocata a viso aperto dalle due squadre dove a fare la differenza è stato il cinismo, purtroppo per noi il cinismo lo ha avuto l'alkamo 2005. Noi usciamo comunque a testa altissima da questa gara che ci ha visto padroni del gioco per gran parte della partita. Sono orgoglioso per la partita disputata da noi abbiamo mostrato carattere e voglia di riaprirla e per poco non ce l'abbiamo fatta dove il sottoscritto sbagliando il tiro libero lascia il risultato invariato sul 4-3. Resto comunque nell'idea che possiamo dire la nostra in questo campionato perche abbiamo un organico di tutto rispetto".
Letto 952 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>