Alcamo e Castellammare del Golfo: I mercatini di natale tra flop e successo

Pubblicato: sabato, 10 dicembre 2016
Vota l\'articolo
13
Vota l\'articolo
0

43c2f239-96f1-44bd-9b2c-ed19aecb4f1cALCAMO. I mercatini di Natale di Alcamo e di Castellammare del Golfo quest’anno sono al centro di una accesa discussione.

Ad Alcamo l’avviso pubblico lanciato dell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Domenico Surdi è andato a vuoto. Nessuno si è presentato perché “non conveniente; meglio andare a Castellammare del Golfo”- spiegano alcuni commercianti alcamesi. Tra i motivi principali il costo; a Castellammare infatti l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Nicolò Coppola ha predisposto un cifra simbolica per la concessione delle casette di legno: cento euro con suolo pubblico e all'allaccio dell'energia elettrica gratuiti. All’opposto ad Alcamo i commercianti avrebbero dovuto far fronte ai costi per l’installazione delle casette, del suolo pubblico, dell’allaccio dell’energia elettrica e l’installazione di un bagno chimico.

a4fd9fd5-38a6-4631-b7ff-f2c835b8b135Dure critiche da parte dei consiglieri comunali del Partito Democratico e di ABC durante il consiglio comunale del 6 dicembre. Il consigliere Filippo Cracchiolo durante il suo intervento ha dichiarato: “l’avviso pubblico è naufragato perché era inappetibile a causa degli alti costi (quasi cinquecento euro totali per casetta). Le buone idee vanno accompagnate da una buona capacità amministrativa, che questa volta è mancata”.

Per ABC Caterina Camarda ha aggiunto: “Bisogna assumersi le responsabilità nei confronti della città. Speriamo che in futuro non si ripetano più certi errori. I commercianti alcamesi hanno posto in questa amministrazione un enorme fiducia e sentire che si spostano a Castellammare per realizzare i mercatini di natale per noi è motivo di grande rammarico”.4a5808df-fa8c-44d1-9ad2-99b97b733e86

L’assessore Fabio Butera si difende: “purtroppo le casse comunali non ci hanno permesso di fare di più”.

In poche parole l’Amministrazione comunale cercava un soggetto unico che si facesse carico degli oneri per la realizzazione dei mercatini.

“A Castellammare non abbiamo predisposto nessun avviso pubblico, ma abbiamo organizzato in sintonia con i commercianti e con le associazioni locali. Devo dire che abbiamo fin da subito riscontrato un notevole successo. – spiega il Vice Sindaco Salvo Bologna ad Alqamah.it – Siamo stati costretti a bloccare le richieste perché oltre le nostre possibilità”.

Infatti quest’anno, a causa del “flop” alcamese, a Castellammare del Golfo sono praticamente raddoppiate le casette in legno e con loro anche le richieste: “Abbiamo ricevuto anche tante istanze da artigiani e commercianti alcamesi. Siamo riusciti – sottolinea il vice Sindaco Bologna - ad inserire anche una piccola somma in bilancio. Grazia al lavoro di squadra tra l'Amministrazione, i commercianti e le associazioni locali, è stato predisposto un programma ricco di eventi che accompagneranno tutte le giornate del periodo natalizio, dall’8 dicembre al 6 gennaio nella zona pedonale di corso Garibaldi e di corso Bernardo Mattarella”.

15337424_728884113942791_396818416806056626_n

Foto tratta dalla pagina facebook: Castellammare del Golfo

“Si tratta di un programma davvero ricco di manifestazioni. – affermano il Sindaco Nicolò Coppola e il Vice Sindaco Salvo Bologna – Ci saranno: concerti, balli, arti circensi, lunapark, presepi in mostra, la casa di Babbo Natale per i più piccoli e tanti nuovi mercatini di natale”.

L’apertura ufficiale dei mercatini di Natale è stata un vero successo: Nella giornata dell'8 dicembre, in occasione della festa dell'Immacolata, la zona pedonale è stata letteralmente invasa da cittadini e bambini. “Siamo davvero soddisfatti dell’organizzazione di questi mercatini. Il comune e le associazioni hanno fatto davvero un ottimo lavoro” – spiega un commerciante. "Per la prima volta a Castellammare si respira una bella aria natalizia, peccato per Alcamo; andrà meglio l'anno prossimo" - aggiunge una ragazza mentre passeggia tra le casette.

Anche ieri, per il secondo giorno di mercatini, boom di presenze di cittadini castellammaresi e... alcamesi.

Letto 16203 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. Alcamese medio ha detto:

    La buona politica batte M5S 1 a 0…….e ancora niente abbiamo visto….

  2. Il Regista ha detto:

    Ci possiamo spostare tutti a Castellammare per questo periodo natalizio, poi andiamo al porto al bar o in pizzeria, cosi muoviamo l’economia di castellammare del Golfo

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>