“Appuntamento (al buio) con un libro”, Modusvivendi rilancia la cultura letteraria

Pubblicato: giovedì, 8 dicembre 2016
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

modusvivendiPALERMO. Un'iniziativa che deve aver affascinato molto lettori e amanti delle librerie, tanto che in pochissimi giorni l'evento previsto per giorno 28 dicembre al Graal Club Win Bar di Palermo, e organizzato dalla libreria Modusvivendi, ha raggiunto e superato abbondantemente i mille contatti su Facebook.

Appuntamento al buio perchè di fatto già da ora si può andare in libreria ad acquistare un libro e lasciarlo lì incartato e irriconoscibile per chi lo riceve ma pronto per la serata del 28, acquisendo così il diritto ad averne uno in cambio quella stessa sera. Uno scambio collettivo e allargato a tanti perfetti sconosciuti che potrebbe nutrire l'inappagabile sete di letteratura degli interessati con un libro inaspettato e scelto da qualcun'altro.

Sicuramente è anche trovata pubblicitaria, un modo per far conoscere Modusvivendi, che organizza costantemente eventi in tutte le forme (colazioni, gelati con gli autori, serate in teatro, etc.) che promuovono la cultura libraria, ma anche il Graal Club di Via S. Oliva, che ospiterà l'evento, ma ciò che è meno scontato è che in questo mondo frenetico e digitale, i numeri raggiunti da questo evento fanno ben sperare che c'è ancora un nutrito e folto gruppo di persone che si lasciano ancora affascinare dalla carta, dall'odore dei libri, e dal fascino ignoto di ricevere un libro con dedica da qualcuno che non si conosce ma che sicuramente condivide lo stesso amore per i libri.

Letto 1001 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>