La Libertas Alcamo continua a vincere

Pubblicato: lunedì, 28 novembre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

libertas-alcamoLe assenze (Ventimiglia, Russo Tiesi e Agrusa) e il riposo della scorsa domenica, non cambiano le cose. La Libertas Alcamo, Lipari Consulting, infatti, vince ancora, rimane imbattuta e batte nettamente, 98 – 57, la GM Academy Palermo, di certo la migliore squadra vista, finora, al “PalaTresanti”.

Partono forte i palermitani e tengono testa alla capolista per alcuni minuti ma già, al termine del primo periodo, gli alcamesi sono avanti di 11 lunghezze. Lanfranchi mischia le carte in difesa ma Ferrara dimostra di avere preparato la squadra su tali manovre e, pian pianino, la Lipari Consulting prende il largo andando all’intervallo lungo in vantaggio per 44 a 27.

Mortifere, nei primi due quarti, le bombe di Giusti e Genovese, di un ottimo Bottiglia e del rientrante Andrè. Nonostante Biondo, Sorce e Giallombardo, per la GM Academy non c’è più nulla da fare. Sprazzi di spettacolo, per i locali, e sul finire trovano la via del canestro anche i giovani Alfano e Blunda. Resta a secco Daniele Ferrara, ancora al palo in questa stagione, ma dal suo rientro ad oggi, dopo la lunga pausa, sono tantissimi gli assist e le palle recuperate.

Ben cinque “alcamesi” in doppia cifra: Genovese, top scorer del match, con 20 punti, poi Bottiglia 18, Provenzano 15, Giusti (andato poi in panca, precauzionalmente, per un fastidio alla schiena) e Ranalli 13.

Con il riposto osservato dalla Torrenovese, la Lipari Consulting riacciuffa i nebroidei a quota 10 e fra due settimane, al “PalaTreSanti”, farà molto caldo con la “partita delle partite” fra le due capilista.

LIPARI CONSULTING 98: Ranalli 13, Ajola 5, Bottiglia 18, Giusti 13, Ferrara, Andrè 10, Provenzano 15, Vallone, Genovese 20, Alfano 2, Blunda 2. Coach: Vincenzo Ferrara

GM ACADEMY PLERMO 57: Lupo 6, Cerasola S. 5, Guastella 6, Mantia 4, Biondo 8, Brancato, Sorce 10, Mazza 6, Lanfranchi, Giallombardo 9, Cerasola M., Musmeci 3. Coach: Franco Lanfranchi

Comunicato

Letto 278 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>