A Marsala operazione antidroga a Porta Nuova: arrestato un uomo

Pubblicato: lunedì, 28 novembre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Operazione antidroga, nella serata di sabato a Marsala, la Polizia di Stato ha tratto in arresto il pregiudicato Graffeo Enrico, di anni 42, per cessione di marijuana e detenzione, ai fini di spaccio, della medesima sostanza e di hashish.

graffeo-enricoLe manette sono scattate a seguito di una laboriosa attività espletata dalla Sezione Antidroga del Commissariato di Marsala nell’ampia area compresa tra la Piazza della Vittoria ed il Viale Isonzo, dove gli agenti hanno effettuato una serie di appostamenti che hanno consentito di monitorare l’attività di spaccio svolta dal Graffeo e di documentarne alcune cessione di stupefacente effettuate nei pressi di Porta Nuova.
L’uomo, da tempo attenzionato dagli investigatori di Via Verdi, in quanto ritenuto uno dei maggiori spacciatori di quell’area, è stato poi bloccato e condotto presso la sua abitazione, ove, a seguito di una scrupolosa perquisizione, si rinveniva un panetto di hashish, un sacchetto di marijuana, nonché altre dosi delle medesime sostanze, già sfuse e pronte ad essere cedute, un bilancino di precisione ed altro materiale destinato alla preparazione ed al confezionamento delle dosi.
Pertanto, il Graffeo è stato immediatamente dichiarato in stato di arresto e condotto presso gli Uffici del Commissariato per la redazione dei relativi atti e la sottoposizione a fotosegnalamento.
Come disposto dal P.M. di turno, il malvivente è stato poi condotto presso la sua abitazione, ove rimarrà agli arresti domiciliari in attesa del celebrando giudizio di convalida.
L’operazione in argomento, posta in essere nell’ambito di un dispositivo che ha visto impiegate varie unità della Sezione Antidroga del Commissariato di Marsala, rappresenta il corollario di un’intensa attività avviata al fine di garantire un più penetrante controllo del Centro storico e costituisce l’ennesimo frutto del rafforzamento dei servizi di prevenzione e repressione delle illecite condotte legate allo spaccio di droga, da ultimo incentivate per fornire pronte risposte alle istanze di sicurezza avanzate dalla Comunità.

Letto 229 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>