Operazione antidroga con arresto in flagranza di reato

Pubblicato: sabato, 26 novembre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

auguanno-micheleMazara del Vallo _ Nel serata di ieri, nell’ambito di un’operazione di polizia per la prevenzione e la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope, predisposta a seguito di mirate attività di prevenzione generale e controllo del territorio nella periferia di Mazara del Vallo, personale della Squadra Pegaso della Sezione Investigativa del Commissariato di P.S. ha proceduto ad effettuare una perquisizione domiciliare e personale, ex art. 103, comma 3, del D.P.R. n. 309/1990, a carico di AUGUANNO Michele, cittadino mazarese di 39 anni che annovera piccoli pregiudizi di polizia.
Da diversi giorni, infatti, la zona circostante al locale di striptease denominato “Las Vegas”, sito sulla Strada Statale 115, era stata oggetto di mirati servizi di appostamento ed osservazione a causa dei numerosi movimenti sospetti di persone, specie nelle ore serali e notturne, che hanno indotto a ritenere che lì potesse svolgersi un’intensa e frequente attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’AUGUANNO Michele è stato approcciato nel momento in cui faceva ingresso nel locale sopra citato di cui ha la gestione ed è stato immediatamente sottoposto a perquisizione personale, estesa poi alla sua autovettura, al locale stesso ed alla sua attuale dimora.
Tale attività di polizia giudiziaria ha dato esito positivo in quanto ha permesso di rinvenire circa 200 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, in parte già confezionata in dosi, nonché una rilevante somma di denaro in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio, e vari oggetti idonei al taglio ed al confezionamento di dosi.
Conseguentemente, l’AUGUANNO Michele è stato tratto in arresto poiché sorpreso nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, ai sensi dell’art. 73, comma 1, del D.P.R. N. 309/1990.
Come da disposizioni impartite dall’A.G. competente, completata la redazione degli atti di polizia giudiziaria, il soggetto arrestato è stato condotto presso la sua abitazione, ove è stato posto in regime di arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.
L’odierno arresto si inserisce in un complesso ed articolato filone operativo, già intrapreso da alcune settimane dai Poliziotti del Commissariato di P.S. di Mazara del Vallo, volto a contrastare con determinazione il fenomeno della diffusione delle droghe pesanti a Mazara del Vallo.

Letto 756 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>