Bella vittoria per i Giovanissimi Regionali dell’Alba Alcamo

Pubblicato: martedì, 1 novembre 2016
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
0

Paceco – Alba Alcamo 1928 0-1

paceco-alcamoUna vittoria che da continuità alla scalata in classifica dei giovanissimi regionali dell’Alba Alcamo, che incassando tre punti, dopo una partita sofferta contro il Paceco, si portano a quota 7.
La squadra pacecota ben messa in campo da Mister Peppe Coppola ha giocato una buona partita, tuttavia mancando di incisività in attacco.
La vittoria proietta la squadra alcamese a soli tre punti dalla zona playoff, dov’è posizionato il Città di Trapani, che però ha una partita in più.

La squadra di Mister Fileccia ha giocato una buona gara, accorta e con poche sbavature in difesa.
Cronaca

Al 7° la prima azione degna di nota, Raul Eterno prende palla sulla trequarti, mette a sedere due avversari e tira, incredibilmente, fuori. Al 15° Michele Pirrone, dopo uno repentino scambio con Faraci, riceve palla in area e calcia di piatto, la palla sfiora il palo. Al 22° Milana riceve palla in aria ma il tiro è leggermente fuori. E’ un buon momento per l’Alba Alcamo che fa pressing su ogni pallone obbligando il Paceco a chiudersi nella propria metà campo. Al 33° il goal, Raul Eterno riceve da Coppola una palla al limite dell’area, e in maniera fulminea lascia partire un tiro che si insacca nella rete avversaria. E’ il meritato vantaggio.

Nel secondo tempo dopo un promettente avvio, l’Alcamo arretra il baricentro. Il Paceco inizia a pressare, Surugiu (che sostituiva l’infortunato Russo) è costretto ad un paio di interventi non particolarmente insidiosi. Al 28° i bianconeri hanno la possibilità di raddoppiare, Zerillo riceve palla sulla fascia all’altezza del centrocampo e si invola verso la porta avversaria, dal limite dell’area lascia partire un tiro che si infrange sul palo.

Gli ultimi minuti sono al cardiopalmo, ma la difesa dimostra di essere attenta e precisa nel ribattere ad ogni tentativo avversario.

Al fischio finale la meritata esultanza.

Da evidenziare la buona prova di tutto il reparto difensivo, che per la prima volta non prende goals, e le ottime prestazioni di Vivona ed Eterno.

Fonte: Comunicato

Letto 367 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>