Ficodindia Made in Sicily protagonista dell’Opuntia Ficus Indica Fest 2016

Pubblicato: venerdì, 14 ottobre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Layout 1Roccapalumba – Sarà il ficodindia d’eccellenza “Made in Sicily” il principe dell’edizione 2016 dell’Opuntia Ficus Indica Fest che darà l’impronta ad una tre giorni ricca di appuntamenti culturali, gastronomici e di degustativi. La tradizionale Sagra del Ficodindia giunta alla diciassettesima edizione anche quest’anno, a partire da Venerdì 14 e fino a Domenica 16 di ottobre, metterà in vetrina, col frutto divenuto ormai simbolo del comune, anche tante altre eccellenze “bio” del Made in Sicily. Tre giorni di ricchi di spettacoli, degustazioni guidate, laboratori gastronomici, arte, concorsi e tante visite guidate alle strutture astronomiche, ai palazzi storici e al mulino ad acqua, caratterizzeranno l’evento ormai divenuto appuntamento fisso per i palati più esigenti in visita negli stands espositivi.
Tra le novità di quest’anno ci sarà l’inaugurazione del Museo del Pane e quello etno-antropologico con la degustazione di prodotti della filiera del grano che arricchiscono il Paniere dell’Opuntia fatto da primi piatti caldi con Farinata di Roccapalumba e Caserecce dell’Opuntia con abbinamento al vino locale.
Centinaia di chili di ficodindia pronti ad essere serviti in tutte le salse naturalmente saranno i protagonisti della manifestazione. Ed assieme alle decine di degustazioni e di laboratori sensoriali ci sarà ancora tanto intrattenimento con musica live, spettacoli, rappresentazioni, oltre al Corteo Storico “Le Nobili Casate del Regno di Sicilia”. Tra i tradizionali appuntamenti col gusto ci saranno la degustazione di cous cous di pesce, di carne o di verdure, ad opera dei cuochi di San Vito Lo Capo abbinata al vino locale e fichidindia di Roccapalumba.
Il Comune di Roccapalumba, ormai conosciuto per la sua sagra ma anche come “Paese delle Stelle” per le sue strutture astronomiche, impegnato, nella promozione e valorizzazione del territorio, ha organizzato il tradizionale appuntamento di Ottobre a misura di famiglia.

L’Amministrazione Comunale invita a partecipare alla questa XVII edizione: “Un invito a scoprire nuovi sapori e a degustare i Ficodindia gustosi e prelibati, assieme ai tradizionali piatti locali, a visitare le nostre strutture: Planetario, Mulino Idraulico, il Museo di Archeologia Industriale Ferroviario, Osservatorio, Opifici e intrattenervi agli eventi organizzati per questa unica manifestazione che fa riscoprire gli antichi sapori siciliani nel folklore della nostra amata terra. E’ un evento da non perdere” spiegano il sindaco Guglielmo Rosa e l’assessore al Turismo, Sport e Spettacolo Giovanbattista Spadafora.

Letto 655 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>