Th Alcamo a testa alta nell’amichevole giocata venerdì sera con il Kelona Palermo

Pubblicato: lunedì, 3 ottobre 2016
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

Giocatore TH AlcamoLa formazione Palermitana impegnata in questa stagione in Serie A1, alla fine si è imposta per 36-29 , primo tempo 17 - 14 , per gli uomini di Ninni Aragona. Diverse le assenze nelle due formazioni, nel Kelona il portiere Lo Re e il terzino Aragona, nella Th Alcamo il capitano Scire' e Vincenzo Giorlando alle prese con un fastidioso mal di schiena. Alla fine una buona prestazione per la formazione alcamese trascinata da Aleandro Fagone  (nella foto ) e da Vincenzo Randes autore di una prova maiuscola in attacco . Ottime risposte da Francesco Mulè , Mauro Di Gaetano e Angelo Grizzo, autore di una prova offensiva di livello. Bene il giovanissimo Calamia nel ruolo di ala sinistra, mentre Luca Scaglione in porta continua a dare sicurezza alla difesa . Da segnalare alcuni buoni interventi di Mistretta, nel minuti a difesa della porta alcamese e minuti importanti per accumulare  esperienza per Renda ,Boni' e Milicia. Quindi partita piacevole e con TH.Alcamo in partita fin quando i primi sette hanno retto fisicamente al cospetto di un avversario che ha iniziato la sua attività con un mese di anticipo e con una giornata di campionato alle spalle. Ora per la TH Alcamo si apre una settimana anomala. Solo un allenamento all'interno del nuovo Palaverga, quello di lunedì e poi per una settimana sarà un girovagare per la formazione alcamese tra una seduta atletica al Lelio Catella e una amichevole giovedì prossimo a Petrosino con il Giovinetto , dopo che per il terzo anno consecutivo l'impianto è stato messo a disposizione dal comune di Alcamo ad una azienda che organizza una fiera , manifestazione che interompe anche le attività del settore giovanile della T.H.Alcamo. Il ritorno al Nuovo Palaverga è fissato per martedì 11 Ottobre , con la T.H.Alcamo che sarà poi impegnata il 16 Ottobre ad una settimana dall'inizio del campionato in un nuovo torneo organizzato dal Giovinetto Petrosino .

Fonte: Comunicato Stampa

Letto 927 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>