Quadrangolare a Ragusa per la Pallacanestro Trapani

Pubblicato: venerdì, 23 settembre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

derby u16 u18 01 2016Dopo l’importante torneo di Montecatini, è gia tempo di vigilia per la Pallacanestro Trapani che, venerdì 23 e sabato 24 p.v., affronterà un altro quadrangolare. Si tratta del 2° Torneo Città di Ragusa, dedicato alla memoria di Matteo Ancione; ultimo appuntamento di precampionato prima dell’inizio della stagione regolare. La competizione, organizzata dalla Virtus Ragusa, avrà luogo al Pala Padua e vedrà la presenza di: Fortitudo Agrigento, Eurobasket Roma, Sam Basket Massagno (squadra del massimo campionato svizzero) e, appunto, Pallacanestro Trapani. Il torneo si articolerà, come detto, in due giornate. Venerdì ci saranno le semifinali:

Pallacanestro Trapani VS Sam Basket Massagno ore 18:00

Fortitudo Agrigento VS Eurobasket Roma ore 20:00.

Sabato le due squadre sconfitte si affronteranno alle ore 17:00 nella finale per il 3°-4° posto mentre, le due formazioni vincenti, si contenderanno il trofeo alle ore 19:00. A seguire le premiazioni.

Michele Iacomucci (preparatore atletico Pallacanestro Trapani): “La preparazione si sta svolgendo abbastanza bene. Siamo soddisfatti del lavoro svolto e fiduciosi di arrivare al 2 ottobre in buona forma, pronti per l’inizio della stagione regolare. Il torneo di Montecatini è stato faticoso ma, nel complesso, la squadra ha reagito bene. Adesso ci prepariamo ad affrontare un altro quadrangolare a Ragusa che, certamente, costituirà un buon banco di prova per capire lo stato della nostra condizione fisica”.

Al via la stagione del settore giovanile granata

Sebbene i calendari siano ancora da definire, è già iniziata l’attività del settore giovanile della Pallacanestro Trapani. Tutti i gruppi, dall’Under 20 agli Esordienti, hanno cominciato a pieno ritmo le attività di preparazione alle rispettive competizioni. La riapertura della foresteria, la presenza di un preparatore atletico dedicato al solo vivaio granata e la possibilità di disputare un doppio campionato per molti dei nostri gruppi sono le caratteristiche principali dell’impostazione dell’annata 2016/17.

Fabrizio Canella (responsabile settore giovanile Pallacanestro Trapani): “Cercheremo di migliorare lavorando con entusiasmo e professionalità, sulla falsa riga di quanto già fatto lo scorso anno. Siamo felici di poter operare in totale collaborazione e sintonia con la prima squadra. Alcuni dei nostri ragazzi, infatti, sono già inseriti nel gruppo di allenamento della serie A2. Sarà soprattutto sotto il profilo fisico che proveremo a fare un grande passo in avanti, grazie anche alla presenza di Michele Iacomucci, preparatore della prima squadra e supervisore del nostro lavoro, e di Salvatore Sorrentino che si occuperà a tempo pieno della fase atletica dei nostri gruppi”.

Fonte: Comunicato Stampa

Letto 130 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>