Dal Belgio a Marettimo per seguire le tracce di Ignazia

Pubblicato: giovedì, 8 settembre 2016
Vota l\'articolo
8
Vota l\'articolo
0

Ignazia in BelgioDal Belgio a Marettimo per seguire le tracce di Ignazia, la protagonista del romanzo omonimo di Enzo Di Pasquale. In trasferta culturale il gruppo di Anversa della scuola di lettura “Margheritaly” coordinato da Margherita Rossana Mazzocchi. I corsisti hanno adottato il romanzo dello scrittore Castellammarese per approfondire la cultura siciliana. I lettori belgi incontreranno l’autore a Marettimo domenica sera nell’ambito della rassegna “Libri e letture di qua e di là del mare” a cura dell’associazione CSRT marettimara con il coordinamento di Vito Vaccaro e Laura Lodico. I lettori belgi avevano ospitato a giugno l’autore siciliano e lo scorso anno avevano letto anche il romanzo “Un’isola chiamata Zingaro” per il quale avevano visitato la riserva. Lo stesso gruppo dei fan di Ignazia ha creato una pagina face book “Ignazia sindaco”. Al di là di questa nota curiosa i belgi sono interessati alla cultura siciliana non solo sotto gli aspetti letterari e storici ma anche gastronomici.

Letto 825 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>