I 5 stelle provano a far chiarezza sulle indennità ad Alcamo

Pubblicato: lunedì, 5 settembre 2016
Vota l\'articolo
5
Vota l\'articolo
22

surdi indennità

ALCAMO. Critiche sono piovute per la presunta maggiorazione delle indennità della giunta Surdi. In attesa del verdetto della corte dei conti, sui tempi di pubblicazione e sulla necessità di abbassare prima del 10% e poi aumentare il 5%,  intanto i pentastellati provano a spiegare meglio la situazione.

Lo fanno affidandosi ad un’infografica nella pagina ufficiale del movimento alcamese dove si legge:  “Facciamo chiarezza sulla questione della giunta e sulle indennità perché sono state dette delle cose inesatte ed è bene che tutti i cittadini abbiano le dovute risposte:
LA GIUNTA SURDI NON SI È AUMENTATA LO STIPENDIO E NON HA ANCORA PERCEPITO ALCUNA INDENNITÀ.
A seguito della legge regionale n. 11 del 25 giugno 2015 le indennità di funzione previste per gli amministratori locali sono state nettamente decurtate al fine di adeguarle a quanto previsto dalla normativa nazionale, cioè il D.M. n. 119/2000.
Questa normativa oltre a stabilire le indennità degli amministratori locali prevede alcune ipotesi in cui le indennità devono essere maggiorate sulla base di alcuni parametri (come potete vedere dall’immagine nella parte evidenziata in rosso) preventivamente accertati dai dirigenti competenti.
Nonostante le cifre siano nettamente inferiori rispetto alle amministrazioni passate (evidenziate nella tabella dell’immagine) e le giunte erano composte da molti più assessori, l’amministrazione M5S ha deciso ugualmente di detrarre alle proprie indennità un ulteriore 10% che verrà accantonato e destinato a opere pubbliche o iniziative sociali.”

Dovuto, dunque, l’atto dei 5 stelle che si adeguano alle leggi vigenti mentre sulle indennità delle passate amministrazioni era stato direttamente l’ex sindaco Bonventre a rispondere che nel suo caso l’indennità si aggirava a circa 600€, somma a cui per molti mesi aveva rinunciato totalmente.

Letto 4255 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>