Cisl contro il depotenziamento dell’ospedale di Pantelleria: gli infermieri devono restare

Pubblicato: venerdì, 2 settembre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

infermiere“No a depotenziamento ospedale di Pantelleria. Gli infermieri devono restare in servizio nel punto nascita dell’isola”

Il sindacato delle Cisl Fp Palermo-Trapani si dichiara contrario al trasferimento del peronsale infermieristico in servizio al punto nascita di Pantelleria. Lo dichiara Marco Corrao, segretario provinciale Cisl Fp Palermo Trapani che aggiunge: “ L’assistenza non è una merce di scambio dettata dalla ricerca di qualche consenso in più o meno, ma una cosa seria su cui non è possibile avanzare proposte di deroghe di alcun genere“.

Secondo Corrao la questione va affrontata complessivamente. “All’ospedale Nagar di Pantelleria – continua – lavorano già da più di tre anni, infermieri che durante le ultime assunzioni sono stati trasferiti sull’isola e che dovranno, come noi auspichiamo,  essere ritrasferiti sulla terra ferma non appena ci saranno le prime assunzioni dovuti allo scorrimento della graduatoria. In questo modo, col cambio di guardia, il servizio sarebbe coperto in maniera continua ed efficace, garantendo una corrette assistenza“.

Letto 397 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>