Calciomercato, la sessione estiva del Trapani Calcio

Pubblicato: giovedì, 1 settembre 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

trapani calcio logoIl mercato del Trapani è iniziato dalla dirigenza all’indomani della fine del campionato 2015/2016 che ha visto la squadra della città falcata sfiorare la promozione nella massima serie. Come primo step il rinnovo del diesse Faggiano, ora approdato alla corte di Zamparini e sostituito dal DS Sensibile, successivamente la conferma della panchina, ad allenare infatti è rimasto il condottiero Serse Cosmi che ha firmato con la società granata un contratto biennale. Proviamo di seguito a fare il punto sulle operazioni in entrata e in uscita del Trapani Calcio durante questa lunga sessione estiva di calciomercato. Il 16 Giugno è arrivato il prolungamento del contratto per l’attaccante Nicola Citro che resterà in maglia granata fino al 2018, il 20 giugno la prima rinuncia: non rinnova il difensore Romano Perticone che ora veste la maglia del Cesena, questioni personali e professionali lo hanno allontanato dal Trapani. Il 21 giugno arriva il saluto più “doloroso” per il Trapani e per i tifosi, il centrocampista Simone Basso, uno dei protagonisti della storica promozione del Trapani nella serie cadetta (2012/2013) vola a Venezia ( giocherà al Modena, notizia appresa nell’ultima giornata di mercato). Il 22 Giugno è il turno della notizia più attesa: la Società Trapani Calcio esercita l’opzione per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni dei calciatori Bruno Petkovic ed Igor Coronado, rispettivamente di proprietà del Catania Calcio e del Floriana. Il 27 giugno viene perfezionato l’ingaggio di Giuseppe Fornito, 21 anni, centrocampista che arriva al Trapani a titolo definitivo con un contratto biennale oggi ceduto in prestito al Calcio Catania. Il 29 Giugno Matteo Legittimo, difensore classe 1989 firma con la società granata un contratto biennale, stessa sorte pochi gioni dopo per l’esterno Luigi Canotto, anche l’esterno ex Melfi firma un biennale con la società granata. Nel contempo arriva la notizia della cessione del difensore Gennaro Scognamiglio al Pisa (oggi veste la maglia del Novara); dell’arrivo in prestito temporaneo per un anno al Trapani dalla Lazio del portiere Guido Guerrieri ( ricordiamo che il portiere Nicolas Andrade è rientrato dal prestito e oggi milita all’Hellas Verona), del difensore Luca Crecco (oggi ceduto all’Avellino) e di Simone Farelli, portiere, che ha firmato con il Trapani un contratto biennale. Sucessivamente due movimenti in uscita e uno in entrata: la Società Trapani Calcio comunica la cessione a titolo temporaneo per un anno del portiere Richard Marcone e dell’attaccante Claudio Sparacello al Sudtirol e l’acquisto a titolo definitivo con un contratto biennale dell’attacante ex Pavia, Andrea Ferretti. Nella seconda metà di Luglio vengono ingaggiati i difensori Mihai Balasa e Lorenzo Carissoni con la formula del prestito con diritto di opzione e contro opzione. Altro acquisto importante per la società granata è stato quello dell’attaccante Caio De Cenco che a gennaio scorso era arrivato al Trapani in prestito dal Pordenone (ma di proprietà del Pavia), ora ha firmato un contratto biennale più opzione. Ad Agosto sono stati perfezionati gli ingaggi di Anton Kresic, José Machin Dicombo e Tiago Casasola che arrivano al Trapani in prestito con un contratto annuale con diritto di opzione e contro opzione. Nella seconda metà del mese che chiude il calciomercato estivo la Società Trapani Calcio comunica la cessione a titolo definitivo del centrocampista Andrea Feola all’Olbia, il prestito temporaneo alla Lupa Roma il centrocampista Salvatore Aloi, la cessione a titolo definitivo alla Juve Stabia, squadra che milita nel campionato di Lega Pro, dell’attaccante Adriano Montalto e l’arrivo in maglia granata del difensore Pietro Visconti che ha sottoscritto un contratto biennale. Ieri, durante l’ultima giornata di mercato, quando i ritmi sono compulsivi e le attese snervanti Bruno Petkovic zittisce le voci su un’eventuale partenza scrivendo sul proprio profilo facebook “Io resto qui” e la società granata comunica le ultime ufficialità: risoluzione consensuale del contratto con il calciatore Enis Nadarevic, l’arrivo del difensore Giuseppe Figliomeni, dal Latina, che ha sottoscritto con la società trapanese un contratto biennale e l’approdo di Santiago Colombatto in prestito dal Pisa, il suo cartellino appartiene al Cagliari.

Letto 392 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>