SerieB ConTe.it, il Trapani Calcio inaugura al “Silvio Piola”

Pubblicato: sabato, 27 agosto 2016
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0
bannernovaratp

(fonte: Trapani Calcio)

Novara e Trapani scenderanno in campo per il posticipo di domani, domenica 28 Agosto allo stadio “Silvio Piola”, ore 17.30, per la prima giornata di SerieB ConTe.it stagione calcistica 2016/2017, sarà il quinto confronto ufficiale tra le squadre. Cala il sipario dunque anche per la compagine siciliana che milita per il quarto anno consecutivo nella serie cadetta e che inaugurerà questa stagione in Piemonte.Due vittorie per la squadra piemontese, una per i granata e un pareggio. Questi i precedenti tra le compagini. Il Trapani, che aveva chiuso la sua stagione 2015/16 con un ciclo di risultati consecutivi fuori casa importante (18 risultati utili consecutivi), non segna adesso lontano dal “Provinciale” da 192’, con ultimo centro firmato Coronado al 78’ di Spezia-Trapani 0-1, 28 maggio scorso, nel playoff di B. Poi si contano i restanti 12’ del “Picco” e le trasferte, entrambe perse 0-2, a Pescara nella finalissima playoff 2015/16 ed a Bologna, nella coppa Italia 2016/17. Questo sarà in primis un campionato volto al raggiungmento della salvezza come obiettivo principale, lo asserisce l’allenatore Serse Cosmi così come i componenti della squadra, per parlare di altro i tempi non sono maturi. Al Novara vecchie conoscenze, l’allenatore Roberto Boscaglia che per Trapani non ha bisogno di presentazioni e l’ex difensore granata Gennaro Scognamiglio che però non sarà arruolabile perchè squalificato. Anche al Trapani è presente un ex, il nuovo diesse, Pasquale Sensibile, è stato direttore sportivo del Novara dal 2009 al 2011, negli anni in cui la squadra piemontese dalla Lega Pro Prima Divisione, nel giro di un paio di stagioni, conquista la serie A. Tra i due tecnici è il terzo confronto ufficiale: i precedenti sono relativi allo scorso campionato, quando Boscaglia allenava il Brescia. In bilancio un successo per parte, con lo stesso risultato 3-0. Quello di domenica è anche il terzo confronto ufficiale tra Roberto Boscaglia ed il Trapani (per lui nei due precedenti una vittoria, in casa, quando allenava il Brescia, ed una sconfitta, in trasferta), mentre per l’allenatore granata Serse Cosmi sarà il quinto contro il Novara (nei quattro precedenti 3 pareggi ed una vittoria dei piemontesi). Non saranno a disposizione del mister perugino Kresic e Nizzetto poichè devono scontare un turno di squalifica a testa. Ad arbitrare il match Eugenio Abbattista della sezione AIA di Molfetta, sarà coadiuvato da Francesco Di Salvo di Barletta e Giuseppe Borzomì di Torino; quarto ufficiale Pierantonio Perotti di Legnano. La partita, come tutte le altre previste, verrà giocata con il lutto al braccio e prima dell’inizio sarà osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime colpite dal terremoto nel centro Italia lo scorso 24 Agosto.

Letto 519 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>